18/02/2020 07:00:00

Trapani, il Libero Consorzio Comunale incassa più di un milione e mezzo dall'Rca

L'assicurazione Rca fa respirare le casse del Libero Consorzio Comunale di Trapani. Oltre un milione e mezzo di euro arrivano dall'imposta sulle assicurazioni contro la responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore.

La Rca comprende anche quella delle macchine agricole tranne i ciclomotori,  è stata destinata alle Province da una norma risalente al 1997 (per quanto integrata con altre successive disposizioni) che, appunto, assicurò il gettito, disponendo che gli assicuratori la scorporassero dal totale delle somme dovute sui premi ed accessori incassati in ciascun mese solare destinandola all'Ente nel cui territorio hanno sede i pubblici registri in cui sono iscritti i veicoli a motore o di residenza dell'intestatario.

L'aliquota del 16%, fin dal 2012 è stata decisa dall'amministrazione provinciale presieduta allora da Mimmo Turano, poi dimessosi per candidarsi all'Ars.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596818921-t-cross-ago.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596638168-aeroporto-palermo-punta-raisi.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif