21/03/2020 15:10:00

Oggi la XXV Giornata in ricordo delle vittime innocenti delle mafie è sui social

 Oggi è la XXV Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie  promossa da Libera e Avviso Pubblico. Anche Palermo aderirà alle iniziative promosse dall'associazione, ma le manifestazioni si trasferiranno dalla strada sui social per l'emergenza sanitaria di Coronavirus. 

«Per la prima volta dopo 25 anni- commenta Libera - non saremo insieme a colorare le piazze d'Italia ma in questi giorni difficili dove è fondamentale restare a casa non vogliamo far mancare il nostro abbraccio ai familiari delle vittime innocenti delle mafie». Libera lancia un 21 marzo sul web e sui social: l'obiettivo è ricordare le vittime e raccontare le loro storie.

 «Il 21 marzo - dichiara Daniela Marcone, vicepresidente nazionale di Libera e responsabile Libera Memoria - non è mai stata una data fine a se stessa, ma sempre la tappa di un impegno che dura 365 giorni all'anno nelle scuole, nelle università, nelle associazioni, nelle parrocchie e dovunque i cittadini vivono quella responsabilità per il bene comune che è il primo antidoto al male delle mafie e della corruzione.