01/04/2020 12:38:00

Inglese, l'importanza per il mondo del lavoro e i consigli per un colloquio su Skype

Oggi entrare a far parte del mondo lavorativo è sempre più difficile perché il mercato richiede delle figure professionali di alto livello e la competizione non manca di certo. Ogni persona deve dunque puntare, oltre che sulle competenze acquisite negli anni e attraverso lo studio, anche sulle capacità sviluppate al di fuori dell’ambito lavorativo, anche dette soft skills.

In questo caso si rivela spesso di fondamentale importanza la conoscenza di una o più lingue straniere, prima fra tutte l’inglese, utile non soltanto per chi punta a lavorare all’estero, ma anche per i professionisti che restano in Italia e che avviano rapporti lavorativi con i paesi esteri.

L’importanza della lingua inglese
Il 95% dei datori di lavoro sono alla ricerca costante di personale che sappia esprimersi e comprendere dei testi in lingua inglese. Data l’importanza acquisita da questa lingua nell’ambito lavorativo, essa viene utilizzata anche durante i colloqui, infatti il 60% delle persone che hanno un’età tra i 20 e i 44 anni (su un campione di 1400 italiani intervistati nel 2018) hanno dichiarato di aver sostenuto un test di lingua inglese durante un colloquio.

Da questi dati si può notare la grande rilevanza che l’inglese ha all’interno del mondo del lavoro, in ambito scientifico (come nel caso di questo ospedale di Trapani) e commerciale in particolar modo, per tutte quelle medie e piccole imprese che tendono all’internazionalizzazione.

L’Italia cerca di dimostrarsi, giorno dopo giorno, impegnata nel favorire lo sviluppo della lingua inglese per i suoi futuri lavoratori. Infatti, secondo una recente ricerca il 26% degli intervistati studia da oltre 10 anni l’inglese, superando la media di altri paesi stranieri che si aggira intorno al 21%. Dall’altra parte c’è anche da prendere in considerazione un’altra ricerca che ha preso in esame un campione di 80 Paesi: l’Italia figura come l’ultimo paese europeo nella conoscenza dell’inglese con un livello medio, insieme alla Spagna e alla Francia, mentre si aggiudicano i primi posti con un livello alto Norvegia, Danimarca, Finlandia, Paesi Bassi e Svezia.

Ciò che probabilmente manca ad un paese come l’Italia è il giusto metodo di apprendimento durante gli anni scolastici, che non dovrebbe basarsi solo sullo studio accurato della grammatica cosa ma, come in altri paesi in cui il livello di conoscenza della lingua inglese è alto, dovrebbe prediligere un insegnamento incentrato maggiormente sulla comunicazione e sul dialogo.

I colloqui via Skype
Passiamo ora al lato pratico. Finalmente l’azienda per la quale sogni di lavorare da anni ti contatta per chiederti di fare un colloquio via Skype, dunque è bene non farsi cogliere impreparati. Prima del colloquio è fondamentale approfondire la conoscenza della lingua inglese per riuscire a fare colpo sul capo. Oggi, grazie alla tecnologia, è possibile studiare tramite alcune applicazioni, come ad esempio Babbel, che permettono di imparare l’inglese gratis. L’unica cosa che ti servirà è un cellulare o un tablet, e potrai iniziare il tuo percorso di apprendimento o di approfondimento per fissare bene la conoscenza della lingua.

Dopo aver ripassato le tue competenze in ambito linguistico, dedicati alla sistemazione della stanza in cui terrai il colloquio, chiudi le finestre e scegli la parte della casa quanto più silenziosa possibile. Non tralasciare l’outfit, anche se è un colloquio via webcam non significa che puoi restare in tuta, quindi vestiti come se il tuo capo fosse realmente davanti a te. Un altro aspetto da non sottovalutare è lo sguardo, guarda sempre la webcam e non lo schermo nel quale appare il tuo interlocutore, così gli darai l’impressione di guardarlo negli occhi. Infine, se devi prendere appunti utilizza il metodo tradizionale della carta e penna, risulterebbe scortese se tu iniziassi a digitare i tasti del computer facendo rumore, mentre il capo ti spiega determinati aspetti del lavoro.



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1597214385-jannuzzo-ago.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596443336-agosto-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif