13/07/2020 18:17:00

Trapani-Erice e la "Grande Città". Nino Oddo: "Abbiamo il dovere di riprovarci"

 Si ritorna a parlare di Grande Città e Nino Oddo, coglie l’occasione, per fare un excursus sul progetto mai realizzato. “Nel 2017 – ricorda il segretario del Psi – con il senatore D’Alì abbiamo dato vita ad una coalizione alle Amministrative di Trapani ed Erice, caratterizzata da una proposta politica: la Grande Città. Intanto, - prosegue – con l’eliminazione della ridicola divisione fra Trapani e Casa Santa, ma all’interno di un progetto più ampio che comprendeva Paceco e Valderice”.

Risultato? Elezioni perse. “Vinse – rileva Oddo – un’altra coalizione della quale, però, non ricordo alcun progetto per questo territorio, ma evidentemente quella coalizione fu più brava a raccogliere i consensi”. Oggi, dopo tre anni, in seguito alle vicissitudini giudiziarie che hanno colpito il Comune della Vetta, la Grande Città torna ad essere argomento di grande attualità che continua a dividere e ad animare il dibattito politico.

“Da più parti – sottolinea Oddo – hanno riscoperto il nostro progetto, unificare Trapani ed Erice. Meglio tardi che mai. Peraltro chi ieri osteggiava questa iniziativa oggi potrebbe avere interessi diversi. Staremo a vedere. Penso – conclude l’esponente socialista – che chi sulla Grande Città investì ha il dovere di riprovarci ed è quello che conto di fare”.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596818921-t-cross-ago.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596638168-aeroporto-palermo-punta-raisi.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif