05/05/2021 21:19:00

Denise, ispezione terminata. "Ma in quella casa c'erano già stati"

 E' terminata l'ispezione dei carabinieri del comando provinciale di Trapani nell'abitazione a Mazara del Vallo che fu in uso ad Anna Corona, l'ex moglie di Pietro Pulizzi, padre biologico di Denise Pipitone. La donna è la madre di Jessica Pulizzi, processata e assolta per il rapimento della sorellastra Denise. I carabinieri hanno ispezionato per ore l'edificio disabitato, di proprieta' di una famiglia che vive in Svizzera, alla ricerca di tracce di una stanza segreta.

Una scelta investigativa mirata, che sarebbe stata presa dopo una segnalazione precisa, una delle tante giunte in Procura, che avrebbe indotto i magistrati a effettuare dei controlli.

Nei giorni scorsi i magistrati hanno riaperto il caso Pipitone, alcuni testimoni hanno parlato di una "botola". I vigili del fuoco hanno ispezionato un pozzo "segreto" all'interno del garage, ma non ne hanno ricavato nulla.

In quella casa, dove Anna Corona non vive più da un anno, gli investigatori erano già stati tante volte nel 2004.

"Il garage e lo scantinato di quella palazzina all'epoca furono ispezionati". A dirlo all'Adnkronos è Maria Angioni, la pm che si occupò per diversi anni dell'inchiesta sulla scomparsa della piccola Denise Pipitone. Ma la magistrata, che oggi è giudice del lavoro a Sassari, aggiunge anche di non avere un "ricordo di un pozzo" in quel garage dell'abitazione in cui viveva Anna Corona.

 



Native | 2021-06-15 17:40:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Fisiomedical: centro medico-sportivo all’avanguardia

Il centro medico-sportivo Fisiomedical è una moderna e ampia struttura che si avvale di un'equipe medico-riabilitativa specializzata e di apparecchiature altamente innovative. Offre innumerevoli servizi indirizzati al recupero del benessere...

Finanza Agevolata | 2021-06-14 10:37:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Bando INAIL 2020. Lo sportello è aperto!

Il bando INAIL 2020 per il 2021 consente alle aziende di ottenere un contributo a fondo perduto del 65% fino a 130.000 euro (oltre l’iva) per investimenti aziendali quali presse, centri di lavoro, robot, muletti, che contribuiscano a...