15/06/2021 08:00:00

A Mazara del Vallo, l'evento "Semi di gentilezza, la danza dei valori"

Mercoledì 16 giugno, alle ore 18.30 l’evento Semi di gentilezza, la danza dei valori, in diretta streaming dal Teatro Rivoli di Mazara sulla pagina Facebook ufficiale della città.

Città di Mazara del Vallo, sancisce la proclamazione di Mazara del Vallo “Città Gentile” e ufficializza l’adesione del Comune al movimento Italia Gentile, progetto dell’Associazione di volontariato My Life Design ONLUS promosso dall’autore bestseller e riferimento internazionale nelle scienze del benessere Daniel Lumera.

L’evento, che dà seguito alla sottoscrizione del Manifesto delle Città Gentili a firma del Sindaco Salvatore Quinci dello scorso ottobre, sarà l’occasione per comunicare alla cittadinanza l’impegno dell’amministrazione comunale nell’attuazione di progetti ad alto impatto sociale a favore del territorio e nella diffusione della “biologia dei valori” presso la comunità, valori come la gentilezza, la felicità, il perdono, l’ottimismo e la gratitudine. Il progetto dei Comuni Gentili nell’ambito del movimento Italia Gentile, infatti, è volto a incentivare lo sviluppo dei Comuni e delle realtà aderenti in linea con l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile dell’ONU, con l'obiettivo di valorizzare la relazione tra istituzione, cittadino, territorio e natura attraverso la promozione di una nuova educazione alla consapevolezza e al benessere individuale, relazionale e collettivo ad alto impatto sociale.

La serata, ideata in omaggio alla sua città natale da Rossana Parrinello, coordinatrice del progetto “Mazara del Vallo Città Gentile” e madrina dell’iniziativa, verrà aperta dai saluti istituzionali da parte del Sindaco Quinci e dalla testimonianza del sostegno attivo all’iniziativa di Calogero Giorgi, presidente Rotary Club Mazara del Vallo per l’anno rotariano 2020-2021, impegno che verrà assunto e proseguito poi da Vincenzo Modica, presidente entrante per l’anno rotariano 2021-2022.

Seguirà poi un momento di incontro e dialogo con Daniel Lumera, promotore del movimento Italia Gentile e autore di libri bestseller, come Biologia della Gentilezza (Mondadori, 2020), che ha ispirato la nascita del movimento, e La lezione della farfalla (Mondadori, 2021), entrambi scritti a quattro mani con la scienziata e docente di Harvard Immaculata De Vivo, fra le massime esperte al mondo nel settore dell’epidemiologia molecolare, della genetica del cancro e nello studio dei telomeri, che ha preparato appositamente per l’occasione un videomessaggio di saluto al pubblico da Boston. In dialogo con l’autore la giornalista Elvira Terranova, responsabile Adnkronos Sicilia, e Vincenzo Baglieri, docente SDA Bocconi di Milano.

Corona la serata Beatrice Carbone, ballerina solista del Teatro alla Scala di Milano e Ambasciatrice di Gentilezza per Italia Gentile che, accompagnata dalla voce di Lumera, con lo spettacolo La Danza delle Parole saprà tradurre la parola nel gesto coreutico e coinvolgere presenti e spettatori in un momento altamente emozionale.

«La proclamazione di Mazara del Vallo Città Gentile – dichiara il sindaco Salvatore Quinci – è un riconoscimento che rappresenta per la nostra comunità un onore ma anche un onere, con la consapevolezza che la gentilezza non è soltanto un sentimento elevato, ma è un modo di vivere che incide anche positivamente sul successo delle società e delle organizzazioni, come dimostrano studi di grande pregio. Ringrazio Daniel Lumera, ideatore del movimento Italia Gentile, il Rotary e la nostra concittadina Rossana Parrinello, coordinatrice del progetto e madrina della manifestazione. Questo momento è un punto di partenza. Coinvolgeremo associazionismo e scuole in progetti di educazione e sanità legati proprio al tema della Gentilezza».

E proprio dalle “Scuole Gentili”, come I.I.S.S. Liceo G.G. Adria- G.P. Ballatore e l’I.C. Borsellino-Ajello, che hanno avviato un percorso di consapevolezza nel valore della Gentilezza con il personale docente e non docente e i genitori, ha avuto inizio l’impegno concreto della città, che intende partire proprio dalle nuove generazioni per una crescita consapevole e gentile.

Mazara del Vallo si unisce così ufficialmente agli altri comuni gentili d’Italia - quali Bari, Arco, Chieti, Sirolo, Soave, Palermo, Albignasego, Verucchio e Corleone, oltre alla Repubblica di San Marino, primo Stato Gentile al mondo -, impegnandosi a riconoscere la gentilezza come valore sociale in grado di incrementare benessere e longevità e a realizzare iniziative a beneficio della collettività che riguardino diversi ambiti, dal sociale alla cultura, all’urbanistica, al turismo, alla ristorazione. Il movimento Italia Gentile conta, oltre ai comuni, oltre 200.000 persone che da tutta Italia e dall’estero hanno partecipato a proposte online, aderito all’atto di “gentilezza sospesa” e generato una serie di iniziative benefiche, insieme a un centinaio di realtà profit e non profit tra librerie, imprese, hotel, ristoranti, enti, associazioni che si connettono in una rete di gentilezza in continua espansione.
«Siamo in un periodo di grande cambiamento – sostiene Daniel Lumera



https://www.tp24.it/immagini_banner/1627020918-marcotulli.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1627569987-campagna-5-di-12.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1627973080-istituzionale-agosto.jpg
<