18/07/2021 07:00:00

Trapani, torna la luce alla "Chiazza". Fino al 24 luglio la domanda per il "Garante del disabile"

Nella storica “Chiazza” è tornata finalmente la luce. Come annunciato nei giorni scorsi, il 15 luglio sono stati installati i nuovi faretti di ultima generazione che garantiscono l'illuminazione artistica ad uno dei luoghi simbolo di Trapani.

I lavori, eseguiti dalla Videoservice di Franco Marino che si ringrazia per la celerità e la professionalità messe in campo, hanno riguardato l'intero impianto, sia per quanto concerne le colonne che per i quattro faretti intorno alla fontana. Proprio per quest'ultima, l'amministrazione si impegna a recapitare i fondi necessari per restaurarla.

“Siamo estremamente soddisfatti di questi lavori, svolti in maniera minuziosa ed in tempi rapidissimi - dichiarano il sindaco Tranchida e l'assessore Safina -. Nei prossimi giorni anche le Mura di Tramontana saranno oggetto di attenzione con il ripristino dell'illuminazione lungo l'intero percorso. Prosegue pertanto l'impegno per recuperare il patrimonio storico di Trapani”.

                                                                                            ****

 A Trapani per garantire una più ampia ed attiva partecipazione per la nomina del garante delle persone con disabilità, e per questo si è ritenuto opportuno riaprire i termini al 24 Luglio 2021.

Per tutte le info, consultare il sito internet istituzionale a questo link.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1628007867-ritornano-gli-ecoincentivi.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1627569987-campagna-5-di-12.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1627973080-istituzionale-agosto.jpg
<