21/07/2021 17:10:00

Trapani, l'Unione delle Maestranze ha un nuovo Cda. D'Aleo neo presidente

Dopo le polemiche dei giorni scorsi, all'Unione Maestranze che cura la secolare processione dei Misteri di Trapani, sembra essere ritornato il sereno.

Ora c'è un nuovo Consiglio di amministrazione e un nuovo presidente. Si tratta di Giuseppe Aleo che è subentrato a Giuseppe Lantillo. Ad affiancarlo i componenti del Cda: Giuseppe Agrizzi, Giovanna Bosco, Lidia Poma, Rosario Scaturro.

“Con il contributo di tutti, ciascuno secondo le proprie inclinazioni  e possibilità,- dice D'Aleo - vogliamo rimettere al centro della discussione i  contenuti e i progetti, lasciando da parte le polemiche sterili che  hanno contraddistinto la passata amministrazione. Lo sforzo sarà tutto  concentrato sul confronto e sulla elaborazione di nuovi progetti in un  percorso di ascolto che sarà articolato su gruppi di lavoro con al  centro i singoli Ceti, il territorio e la cittadinanza trapanese tutta”. “

Vogliamo definire la nostra proposta – aggiunge - superando alcune difficoltà che  vanno corrette, con spunti che ci consentano di spendere le energie  verso la cittadinanza non sprecandole nelle polemiche ma recuperando la frattura tra gli organizzatori e il territorio, per dare risposte  concrete e attese dalla comunità trapanese tutta, incentivandone – conclude il presidente - anche l’afflusso turistico e la visibilità sul  territorio ma per fare questo abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti”. 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1627572995-benessere-visivo-ago.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1627569987-campagna-5-di-12.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1627396667-tac-agosto.jpg
<