16/09/2021 20:05:00

Autobus a Marsala. "La città non può restare a piedi"

 A Marsala il servizio di trasporto urbano non è in grado di mantenere attivi i collegamenti su tutto il nostro territorio a causa della penuria di autisti d'autobus, una falla che riduce il servizio alla sola mattina stabilendo di fatto l'ultima corsa utile alle ore 14:30.

"Sembra di essere tornati indietro di quaranta o cinquant'anni, eppure siamo nel 2021. Rifondazione Comunista esprime preoccupazione per la grave situazione venutasi a creare e fa richiesta all'Amministrazione Comunale di provvedere in tempi rapidi ad una soluzione intermedia che garantisca pienamente il servizio in attesa della risoluzione del nodo concorsi pubblici.

Il servizio autobus, adesso come non mai, a causa della contestuale riapertura delle scuole, diviene centrale nel garantire gli spostamenti degli studenti e delle studentesse di ogni età, e non solo, che già tramite le associazioni studentesche iniziano a lottare per il diritto a un servizio che permette loro un sereno rientro a casa ogni giorno. Ci chiediamo come faranno i cittadini sprovvisti di autovettura a spostarsi sul territorio comunale, della cui estensione si fa spesso vanto. L'emergenza in corso risulta grave e richiede un intervento tempestivo per scongiurare i disservizi. Marsala non può rimanere a piedi, non può rimanere separata da sé stessa".



https://www.tp24.it/immagini_banner/1634203156-cabina-beauty.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633937535-programmazione-2-di-3.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1630659911-bonus-pubblicita.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633535629-istituzionale-ottobre.gif
<