×
 
 
05/12/2021 06:00:00

Italiani di Libia, a Trapani in scena "Il ricordo che se ne ha"

Diventano un'opera teatrale i romanzi autobiografici “Il Ricordo che se ne ha” e “La Casa di Shara Band Ong” di Mariza D'Anna.

D'Anna, giornalista de La Sicilia, proviene da una famiglia siciliana che sin dagli anni Trenta si trasferisce in Libia dove, crea una florida azienda agricola, sposta il proprio baricentro in Nord Africa e poi nel 1970 è costretta a tornare in Italia, gettando al vento decenni di lavoro, di esperienza, di ricchezza.

Lo spettacolo, che porta lo stesso titolo del primo libro, vuole tradurre in suoni e in immagini il senso etico e storico di questa vicenda esemplare.

Una vicenda che narra il rapporto stretto ma spesso conflittuale che intercorre fra Italia e Libia, due Paesi che si guardano da una parte all'altra del Mediterraneo.
Prima l'invasione dell'Italia giolittiana nel 1911, con lo sterminio di un ottavo della popolazione locale. Poi l'imperialismo fascista; poi infine il colpo di stato del colonnello Gheddafi nel 1969, con l'espulsione degli italiani e la fuga disordinata di essi. Proprio come accaduto alla famiglia dell'autrice.

Anna, la protagonista dell'opera e pseudonimo dell'autrice, racconta alla figlia adottiva sedicenne la storia della propria famiglia. Comincia dalla fuga dalla Libia all'età di 8 anni, come 20.000 italiani scacciati dal paese. A ritroso, fino al 1929, quando il bisnonno di Anna, Francesco, sospinto dalla propaganda di Mussolini, decide di andare in Libia, a Biar Miggi, fondando una enorme azienda agrigola.

Tra romanzo e autobiografia, le due opere diventano adesso uno spettacolo teatrale, che andrà in scena in anteprima nazionale giovedì 9 dicembre alle ore 21:00 al cine-teatro Ariston a Trapani.
A cura dell'Ente Luglio Musicale Trapanese, i testi sono di Mariza D'Anna e Guido Barbieri, le musiche di Carla Magnan e Carla Rebora, mentre la regia è affidata a Maria Paola Viano.

In scena ci saranno il sopranno Ana Spasic, l'attrice e cantate Clara Galante e i musicisti Paola Biondi, Debora Brunialti, Paolo Fumagalli e Edmondo Romano.

I biglietti, dal costo unico di 15 euro (ridotto 10 euro), sono in vendita presso la biglietteria del Luglio Musicale Trapanese, nei locali della villa comunale.

Trapani, Cine-Teatro Ariston

giovedì 9 dicembre, ore 21.00

IL RICORDO CHE SE NE HA

Prima esecuzione assoluta

Musiche di Carla Magnan Carla Rebora
Testo e drammaturgia di Mariza D’Anna Guido Barbieri
Soprano Ana Spasic
Attrice e cantante Clara Galante

Narratore Guido Barbieri

Piano duo Paola Biondi, Debora Brunialti

Viola Paolo Fumagalli

Polifiatista e percussioni Edmondo Romano

Regia, allestimento scenico e costumi Maria Paola Viani

Video Nicolò Cuccì

Luci Giuseppe Saccaro



Spettacoli | 2022-08-08 18:05:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Successo per la Sagra della Salsiccia a Santa Ninfa

 I pirotecnici fuochi d'artificio, poco dopo la mezzanotte, hanno chiuso la venticinquesima edizione della sagra dalla salsiccia, tornata dopo due anni di stop forzato a causa della pandemia. Quasi 50mila visitatori hanno affollato il week-end...

Spettacoli | 2022-08-08 00:10:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

E' siciliano il nuovo "Mister Italia"

Alto 1,86, capelli mori, sorriso contagioso. Ma anche una laurea triennale in scienze politiche, l'hobby dello sport (pratica nuoto, calcio e judo) e il sogno nel cassetto di sfondare nel mondo della moda e dello spettacolo. E' Walter...

  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1659540334-vw-t-roc.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1659089920-inaugurazione.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1659434239-pizzeria-ristorante.gif
<