×
 
 
05/07/2022 15:56:00

Covid, allarme per le polmoniti da Omicron: "Scene che non volevamo rivedere ..." 

 E' allarme per le polmoniti causante dalla variante Omicron del coronavirus.

Mario Balzanelli, il presidente nazionale del 118, sta rilasciando interviste ovunque possa. Ecco cosa dichiara: "Ricominciamo a vedere cose che non vedevamo più: mentre le precedenti versioni di Omicron risparmiavano le vie aeree inferiori, ora stiamo ricominciando a vedere polmoniti provocate dalla Omicron BA.5, che riesce a raggiungere gli alveoli polmonari. Si osservano "forme di polmonite virale che richiedono la ventilazione assistita".

"Chi vuole può anche chiudere gli occhi, gridare al complotto - commenta Enrico Bucci  - Per chi invece vuol sapere cosa fare, le indicazioni sono semplici: non aspettate i sintomi per portare la mascherina Ffp2 al chiuso, testatevi se avete frequentato ambienti affollati e non ventilati, isolate voi stessi e i vostri cari in caso di positività, e vaccinate i bambini e fatevi la quarta dose se rientrate nelle categorie previste. Non si tratta di proteggere solo voi stessi, ma anche e soprattutto la nostra società e le sue fasce più deboli".

E' stata identificata in India e già battezzata la prossima sotto-variante di Omicron: si chiama BA.2.75 e ha «un’elevata capacità di infettare le persone guarite e vaccinate». L’annuncio arriva da un post Twitter di Matteo Bassetti, direttore del centro di Malattie Infettive dell'ospedale San Martino di Genova. «Credo valga la pena tenere d'occhio la nuova sotto-variante in quanto potrebbe essere ancora più contagiosa della Omicron», scrive Bassetti, aggiungendo: «Occhio senza allarme».



https://www.tp24.it/immagini_banner/1662538580-t-cross-e-t-roc.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1664444045-istituzionale-ottobre.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1659434239-pizzeria-ristorante.gif
<