Quantcast
×
 
 
25/09/2022 17:31:00

Mazara: "Negato il diritto di voto a me e alla mia famiglia, vi racconto la mia la storia"

In data 10 gennaio 2022 richiedo un cambio residenza dal Comune di Mazara del Vallo al Comune di Milano. In data 03 Mar 2022 mi notificano che il cambio di residenza è andato a buon fine e che in seguito avrei ricevuto le nuove tessere elettorali del comune di Milano per me e per tutta la mia famiglia.
Tessere mai arrivate!!

Ieri 24 settembre 2022, in vista delle elezioni Camera e Senato, mi reco presso l'ufficio elettorale di Milano per ritirare le nostre tessere, visto che non ci erano mai state recapitate.
Dopo aver parlato con l'impiegato addetto, con nostro grande stupore, veniamo informati che nonostante siamo residenti a Milano da diversi mesi, non potevano emettere le nostre tessere a causa della NON AVVENUTA CANCELLAZIONE dalle liste elettorali del comune di Mazara del Vallo, cancellazione che doveva essere fatta, a detta dell'impiegato di Milano, da parte dell'ufficio elettorale di Mazara del Vallo in maniera automatica e contemporaneamente al cambio di residenza.
A questo punto l'ufficio elettorale di Milano tenta di contattare l'ufficio elettorale di Mazara del Vallo, ma senza nessuna risposta.
Preso dallo sconforto più totale provo io a chiamare dalla mia utenza l'ufficio di Mazara e forse per un caso fortuito mi rispondono.

Dopo i relativi controlli, l'addetto dell'ufficio elettorale mi comunica ,che in effetti c'è stato un problema, ammettendo quindi la loro colpa e che comunque, nonostante tutto, il Sindaco di Milano, dietro un suo delegato, poteva autorizzarci a votare , visto che siamo residenti in Lombardia. Comunico il tutto all'ufficio di Milano e mi rispondono che potevo esercitare il mio diritto di voto, ma solo dopo l'avvenuta cancellazione dalle liste di Mazara, ricomunico la risposta all'ufficio di Mazara che mi fa sapere che le cancellazioni/aggiornamenti delle liste avvengono ogni 6 mesi e che la prossima sarà a Gennaio 2023.
Stanco del sentirmi rimbalzare da una motivazione ad un altra e comunque senza darmi nessuna soluzione al mio problema, decido di andare via e recarmi presso la Questura di Milano dove ho esposto denuncia.

P.S. In tutto questo sono venuto a sapere che alcuni miei cari che hanno effettuato il cambio residenza sempre da Mazara a Milano a giugno 2022 hanno avuto lo stesso problema, anche loro senza una soluzione, quindi dopo quest'altra testimonianza, mi viene il dubbio che non è stata una svista ma c'è qualcosa che non funziona.

Ancora un volta lo Stato ha perso, negando ad un intera famiglia, di espletare il proprio Sacro Santo diritto al VOTO.
Adesso saranno gli organi competenti a fare luce su questa situazione dove sicuramente i responsabili ne pagheranno le conseguenze, perché comunque, nonostante tutto, ho ancora fiducia nello Stato Italiano e nella Giustizia.

...buon voto a tutti o Voi che potete.

Un Famiglia Italiana

 



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1674726256-ascolta-rmc101.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1674123596-sq03.gif
<