Quantcast
×
 
 
20/11/2022 15:46:00

500 persone soccorse nel mare in tempesta al largo della Sicilia 

 Un motopeschereccio con circa 500 persone a bordo è  stato raggiunto dai mezzi della Guardia costiera che hanno mollato gli ormeggi da Pozzallo, nel Ragusano, per raggiungere l'imbarcazione a una settantina di miglia nautiche dalle coste siciliane, in direzione sud, sud-est. Il mare è in tempesta, e sul versante ibleo, sono in corso violenti temporali. Anche altre barche stanno andando in soccorso del peschereccio.

In questo momento non ci sono navi delle Ong attive nel Mediterraneo. Nonostante questo, nelle ultime settimane sono arrivati nelle coste italiane più di 15mila migranti. Una cifra che ancora una volta smentisce la narrazione del governo Meloni, secondo cui le partenze dei migranti sarebbero incentivate proprio dalla presenza di navi umanitarie nel Mediterraneo.

E almeno sei persone sono morte ieri sulla rotta tra l'Algeria e la Sardegna. In sette, sei uomini e una donna sono stati recuperati a bordo del mercantile "Christina B", mentre 4 corpi sono stati individuati in mare privi di vita e 2 risultano essere le persone ancora disperse. E' il bilancio di un intervento di soccorso avvenuto in area di responsabilità SAR algerina, dove era stato individuato ieri un barchino in difficoltà a causa delle avverse condizioni meteo.

 



EA2G | 2023-02-02 08:01:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Incentivi del PNRR a favore delle imprese turistiche

Dal primo marzo parte il nuovo incentivo per favorire la competitività delle imprese turistiche in un’ottica di digitalizzazione e sostenibilità ambientale. La misura ha una dotazione finanziaria di 1 miliardo e 380 milioni di...

https://www.tp24.it/immagini_banner/1673947509-qashqai-e-power.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1675160323-the-art-of-espresso-febbraio.gif
<