Quantcast
×
 
 
22/01/2023 15:03:00

La morte di Gregory Bongiorno. Il lutto a Castellammare del Golfo, gli altri messaggi di cordoglio

 «Castellammare del Golfo oggi perde un cittadino illustre che è stato esempio di legalità, produttività ed impegno sociale. Profondamente scossi per l’improvvisa scomparsa del nostro concittadino ed amico Gregory Bongiorno, in questo momento il nostro pensiero ed abbraccio più affettuoso è rivolto alla moglie Anna Lisa, ai due figli, ai familiari tutti». Il sindaco Nicolò Rizzo, con l’amministrazione comunale e tutta la città di Castellammare del Golfo, profondamente addolorata per l’improvvisa scomparsa di Gregory Bongiorno, porge le più sentite condoglianze alla famiglia. «A maggio scorso abbiamo voluto riconoscere l’imprenditore e l’uomo, il giusto equilibrio che ne ha fatto motivo di orgoglio della nostra città e di tutto il territorio indicando Gregory Bongiorno quale “Persona dell’Anno” 2021: al presidente di Sicindustria abbiamo consegnato il “Premio Città di Castellammare del Golfo” organizzato dall’associazione Kernos in collaborazione con il Comune -afferma, addolorato, il sindaco Nicolò Rizzo-. Nel momento della sua improvvisa scomparsa, la motivazione del premio non può che rappresentare il dolore che la città vive poiché indica quel che era Gregory e per questo la riportiamo integralmente per ricordarlo così: A Gregory Bongiorno: Il suo impegno imprenditoriale per Castellammare del Golfo si concretizza fin dal 2005, quanto diventa consigliere delegato dell’azienda Agesp operante in Italia nel settore dei Servizi Ambientali con oltre 300 dipendenti. Si è battuto per diffondere la legalità nel nostro territorio, ma anche per il potenziamento dell’aeroporto Vincenzo Florio di Trapani – Birgi. La sua attività rivolta ai settori produttivi più vulnerabili, lo ha indotto a sottoscrivere importanti protocolli per l’accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese, oltre ad interventi finanziari e commerciali. Ma la commissione ha guardato anche all’uomo, al padre di famiglia a chi non esita a sdraiarsi sul tappeto di casa e giocare con i propri figli con la Play Station, o assecondarli nei loro impegni adolescenziali. È estremamente riservato ma il suo cellulare è sempre acceso, la sua porta sempre aperta ai bisogni degli altri». Cordoglio è espresso anche dal presidente del consiglio comunale Mario di Filippi, a nome personale e per conto dell’intero consesso civico.

"Con Gregory abbiamo condiviso e portati avanti la battaglia per lo sviluppo del nostro territorio - dichiara il presidente di Unioncamere Sicilia, Pino Pace -. Oggi perdo non soltanto un collega ma sopratutto un amico leale e sincero. Ancora incredulo, mi stringo al dolore della famiglia".

"Siamo sconvolti, perdiamo un imprenditore, dirigente di Sicindustria, un uomo che ha sempre amato la sua terra e si è sempre impegnato per il suo futuro." Cosi Leonardo La Piana segretario generale Cisl Palermo Trapani appreso della prematura scomparsa di Gregory Bongiorno presidente Sicindustria . "Perbene sempre attento alle dinamiche relazionali con le parti sociali. Siamo vicini alla famiglia e a tutti i colleghi di Sicinduatria di certo sconvolti per questa perdita prematura e improvvisa".

Il gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle all’ARS insieme al vice presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Nuccio Di Paola esprimono cordoglio ai familiari del presidente di Sicindustria Gregory Bongiorno, scomparso in queste ore. “Alla famiglia e agli imprenditori che Bongiorno ha egregiamente rappresentato, giunga il nostro abbraccio sincero” - dichiarano i deputati M5S.

L’intera comunità di Italia Viva Trapani, a mezzo dei suoi coordinatori Mario Sugameli e Nina Grillo, esprime le più sentite condoglianze alla famiglia del presidente di Sicindustria Sicilia, Gregory Bongiorno: "La sua prematura scomparsa lascia un enorme vuoto in chiunque lo abbia conosciuto per motivi personali o lavorativi, una persona di grande spessore umano e culturale, di grande sensibilità e con un talento imprenditoriale spiccato. Una perdita gravissima per tutta la Sicilia e per tutta la provincia di Trapani". 

"La prematura scomparsa di Gregory Bongiorno lascia sgomenti e attoniti". Lo dice in una nota il sindaco di Salemi e segretario provinciale del Pd, Domenico Venuti, che esprime "cordoglio e vicinanza" ai familiari del presidente di Sicindustria e al mondo imprenditoriale "del quale Bongiorno - evidenzia Venuti - era valido e autorevole rappresentante".

“Non ci sono parole per esprimere lo sgomento e il dolore mio, dei vertici e degli associati di Ance Sicilia per l’improvvisa scomparsa di Gregory Bongiorno”. Lo dice Santo Cutrone, presidente di Ance Sicilia, che aggiunge: “Con lui perdiamo non solo un grande amico, ma anche un giovane imprenditore che con preparazione, impegno, professionalità ed estrema serietà ha saputo dimostrare che anche in un settore delicato come quello ambientale è possibile operare con efficienza e trasparenza puntando su innovazione, tecnologia e merito. Lo ricorderemo soprattutto per avere generosamente accolto la richiesta del sistema di accettare una sfida che appariva assai impegnativa: guidare la svolta di Sicindustria, nella quale ha riunito i migliori e ha saputo riaccendere entusiasmo e spirito associativo aggregando, stimolando e promuovendo ogni iniziativa utile all’affermazione delle eccellenze del made in Sicily nel mondo. In questo impegno di rappresentanza delle istanze del mondo economico, da vero leader non si è mai sottratto alla critica costruttiva nei confronti della politica e dello stesso sistema imprenditoriale, convinto com’era che solo riformando e innovando le istituzioni e il mondo produttivo sarebbe stato possibile assicurare un futuro alle nuove generazioni. E per queste sue idee non smetteremo mai di ringraziarlo”.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1675244653-sq04.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1675160323-the-art-of-espresso-febbraio.gif
<