Quantcast
×
 
 
25/03/2023 07:00:00

San Vito Lo Capo: è possibile acquistare ante mortem loculo vicino a quello del coniuge

 Cimitero di San Vito Lo Capo: di nuovo possibile acquistare ante mortem loculo adiacente a quello del coniuge. Possibilità di costruire cappelle gentilizie.

A San Vito Lo Capo il sindaco Giuseppe Peraino ha revocato l’efficacia delle ordinanze n. 38/2011, n. 2/2012 e n. 51/2012 e quindi ha disposto il ripristino dell’applicazione dell’articolo 44 del vigente Regolamento di Polizia mortuaria che prevede la concessione ante-mortem di sepoltura nuova, a favore del coniuge superstite che abbia compiuto 65 anni di età, di loculo adiacente a quello del coniuge deceduto.

«Ho deciso di revocare le ordinanze emanate dal sindaco che mi ha preceduto, che impedivano a chi ha più di 65 anni di prenotare il loculo adiacente a quello del coniuge defunto, perché con la costruzione del lotto 14, abbiamo realizzato 88 nuovi loculi e 48 cellette per ossari e/o urne cinerarie che vanno a risolvere il problema della carenza di loculi per le sepolture- spiega il sindaco Giuseppe Peraino-La revoca delle ordinanze ha permesso di ripristinare l’articolo 44 del Regolamento comunale che prevedeva questa possibilità, aspetto assai sentito da tanti concittadini».

L’amministrazione comunale, inoltre, ha già dato un incarico di progettazione di un altro lotto cimiteriale con altri 88 loculi.

Infine nei giorni scorsi, la Giunta Municipale con delibera n.34 ha revocato la delibera n. 239 del 07.11.2011 riguardante il “Cambio destinazione d’uso aree cimiteriali- da aree a cappelle in aree a loculi”. «Con questo provvedimento- spiega il sindaco-, abbiamo ripristinato l’originaria destinazione del Cimitero comunale consentendo la realizzazione di cappelle gentilizie, a chi lo desidera. Adesso c’è una disponibilità di complessive 95 aree per la realizzazione di sarcofaghi fino a 4 posti, a cui si andranno ad aggiungere altri 88 con la costruzione del lotto 15».



Dai Comuni | 2024-07-12 13:20:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Inaugurata la mostra "Levanzo si racconta"

 È stata inaugurata nei giorni scorsi la mostra fotografica "Levanzo si racconta". L'esposizione, allestita lungo le strade dell'isola, raccoglie foto panoramiche e suggestivi scorci d'epoca di Levanzo. L'iniziativa, inserita...