Quantcast
×
 
 
17/02/2024 16:00:00

Il commissario dell'Asp di Trapani Croce in visita a Pantelleria

 Il Commissario Straordinario dell'Azienda Sanitaria di Trapani, Ferdinando Croce, ha fatto visita a Pantelleria promettendo l'impegno a migliorare il sistema sanitario locale. A due settimane dall'insediamento, Croce ha scelto di iniziare la sua missione visitando l'ospedale dell'isola, evidenziando l'importanza della comunicazione trasparente e corretta nella gestione sanitaria, soprattutto in territori insulari come le isole minori.

Croce ha sottolineato la necessità di comprendere appieno le sfide uniche che affrontano le comunità isolate, affermando di aver già approfondito le questioni legate alle isole minori durante le sue esperienze professionali precedenti. Durante la sua visita, ha discusso con il Sindaco Fabrizio D'Ancona, acquisendo una panoramica delle potenzialità e delle criticità del sistema sanitario dell'isola.

"Sono lieto di poter incontrare la stampa locale che considero assolutamente una presenza preziosa perchè sono convinto che la correttezza della comunicazione sia essenziale in sanità e a maggior ragione in un territorio particolare come quello insulare delle isole minori sulle quali ho subito ritenuto di poter puntare forte. Non a caso quello di Pantelleria è il primo ospedale che visito a 14 giorni dal mio insediamento e questo è un segnale forte che ho voluto dare alla comunità locale, anche perchè rispetto a pregresse esperienze professionali che ho potuto condurre all'Assessorato della Salute ho già approfondito tutte le tematiche che riguardano le isole minori e non solo quelle afferenti all'ASP di Trapani. Vengo a Pantelleria con le idee chiare, ho subito voluto instaurare un collegamento con il territorio e quindi con il Sindaco Fabrizio D'Ancona con il quale ho scambiato una proficua chiacchierata, congiuntamente agli Assessori e al Presidente del Consiglio Comunale. Abbiamo acquisito le potenzialità di questa realtà isolana che permetteranno migliorie e correttivi dell'offerta sanitaria sul territorio. Durante un'approfondita visita in Ospedale con il dott. Ezio Fazio, Direttore del Distretto, e con la dott.ssa Marisa Di Piazza, direttore del Presidio Sanitario, abbiamo rilevato con soddisfazione una particolare attenzione alle esigenze dell'utente e al paziente sia a livello strutturale che tecnologico e sia rispetto alla pulizia oltre che al decoro e all'accoglienza. Certamente si può sempre migliorare ed è noto come il problema storico della sanità insulare sia di fatto quello della carenza di personale."

L'attenzione alle esigenze degli utenti e dei pazienti è emersa come una priorità durante l'ispezione dell'ospedale Nagar, con Croce che ha espresso soddisfazione per il livello di cura e attenzione dedicato agli aspetti strutturali, tecnologici e di accoglienza. Ha riconosciuto che, nonostante i progressi, vi è sempre spazio per miglioramenti.

Affrontando la carenza di personale sanitario come una delle sfide principali, Croce ha citato la legge di stabilità regionale come una risorsa cruciale per incentivare i professionisti a operare in aree svantaggiate come Pantelleria. Ha assicurato che le risorse assegnate verranno utilizzate per facilitare l'arrivo di nuovo personale, incrementando così la dotazione organica.

 Croce ha anche evidenziato l'importanza dell'integrazione tra ospedale e territorio e ha elogiato il lavoro delle figure professionali sull'isola, ringraziando la comunità locale per il suo sostegno. Ha infine ribadito la sua disponibilità ad ascoltare critiche e suggerimenti, riconoscendo che solo attraverso una collaborazione continua si possono ottenere miglioramenti duraturi nel sistema sanitario di Pantelleria.

 

 

 



Native | 2024-04-25 09:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Aprile dolce Vinitaly - Cantine Bianchi

La partecipazione a un evento come il Vinitaly porta con sé rischi e opportunità, un doppio binario che Cantine Bianchi ha scelto di abbracciare partecipando alla 56^ edizione del Salone Internazionale dei vini e distillati, vetrina di...