Quantcast
×
 
 
23/02/2024 06:52:00

I fatti del 23 Febbraio 2024: la fine dei Ferragnez, Meloni da Vespa, sfiducia per Salvini

 E' il 23 Febbraio 2024. Ecco i principali fatti del giorno in Italia e nel mondo, ed i titoli dei quotidiani.

I Ferragnez si sono lasciati. Lo ha rivelato Dagospia. Il loro matrimonio social non avrebbe retto gli ultimi scandali. Fedez è andato via di casa e Chiara Ferragni aveva già chiamato l’avvocato divorzista. Domenica prossima lei andrà da Fazio per raccontare la sua verità
• Doppia ospitata di Giorgia Meloni da Bruno Vespa. La premier parla di premierato, terzo mandato e non esclude un G7 da Kiev. Anche se non parla delle regionali, le opposizioni si infuriano per lo spazio concessole su Rai 1
• Azione, Pd e M5s hanno presentato una mozione di sfiducia per Matteo Salvini, reo di aver firmato un accordo con il partito di Putin
• Dopo cinque giorni la mamma di Aleksej Navalny è riuscita a vedere il cadavere del figlio. Ha fatto sapere che diverse autorità la stanno minacciando. Vogliono imporle un funerale segreto.


• In California Biden incontra la vedova di Navalny, Julija, e la figlia Dasha. Poi dà «del figlio di puttana» a Putin
• Maria Basso, ex funzionaria della Farnesina di 80 anni, non è morta per cause naturali. Paola, la pronipote di 58 anni, una settimana dopo essersi fatta nominare unica erede di un patrimonio da 500mila euro, l’ha uccisa facendole mangiare un piatto di spaghetti.
• Si apre oggi a Roma il primo congresso della storia di Forza Italia. Antonio Tajani verrà eletto segretario con quattro vice
• Oggi a Parigi riprendono i negoziati per il rilascio degli ostaggi israeliani. Hamas sarebbe disposto a consegnarli in cambio di tremila detenuti palestinesi
• Il Regno Unito ha lanciato con un paracadute quattro tonnellate di aiuti umanitari per la popolazione del Nord della Striscia di Gaza
• Da ieri sera a Valencia un incendio sta divorando due grattacieli di 14 piani. Il bilancio provvisorio è di 4 morti, 13 feriti e 20 dispersi


• Il lander privato Odysseus è arrivato sulla Luna. È una prima assoluta nella storia dell’era spaziale e segna anche il ritorno di un veicolo Usa sulla Luna a 52 anni dall’ultima missione del programma Apollo
• A Brescia un uomo di 58 anni che aveva tentato di soffocare la moglie è stato assolto perché sonnambulo
• L’ex difensore brasiliano Dani Alves è stato condannato a Barcellona a quattro anni e sei mesi di reclusione per violenza sessuale
• In Europa League Roma e Milan accedono agli ottavi. I giallorossi pareggiano di nuovo con il Feyenoord 1 a 1 ma hanno la meglio ai rigori. A Rennes il Milan perde per 3 reti a 2 ma, grazie al 3 a 0 dell’andata, passa il turno.
• Nel recupero di Serie A, la Lazio batte il Torino per 2 a 0. Tre punti fondamentali per Sarri, che è settimo in classifica ad un punto dalla Roma

Titoli
Corriere della Sera: Terzo mandato, / il «no» spacca / la maggioranza
la Repubblica: La crisi del terzo mandato
La Stampa: Corrida terzo mandato / Salvini isolato, lite nel Pd
Il Sole 24 Ore: Pnrr, per le opere speso solo l’11%
Avvenire: Due anni in fumo
Il Messaggero: «Pnrr ok, ma ora acceleriamo»
Il Giornale: L’Italia non molla Kiev
Qn: No al terzo mandato, terremoto nel Pd
Il Fatto: I Poltronissimi fanno / esplodere destra e Pd
Libero: Il caciocavallo di De Luca
La Verità: I verbali e i documenti che svelano / il miliardo nascosto degli Agnelli
Il Mattino: Terzo mandato, c’è il no / maggioranza e Pd divisi
il Quotidiano del Sud: Il trampolino Pnrr per Pil e Sud
il manifesto: Bara / d’appalto
Domani: Nei ministeri comandano i maschi Gli uomini battono le donne 71-19