Quantcast
×
 
 
01/03/2024 13:26:00

Trapani, Maria Basiricò è la nuova direttrice dell'ufficio postale di via Fardella

 Al timone dell’ufficio postale nella centrale via Giovanni Battista Fardella a Trapani c’è da oggi una nuova direttrice. Maria Basiricò, 54 anni con trentatré anni di servizio in Poste Italiane, da pochi giorni è stata nominata responsabile della sede di Trapani 2.

Il suo percorso professionale inizia lontano nel tempo e nello spazio, con l’assunzione a Trento a soli ventuno anni nel centro di meccanizzazione postale. Era il 1991 e Maria, lasciata la sua Paceco e la famiglia di umili origini contadine, si catapulta giovanissima in un mondo nuovo, smistando la posta su enormi scaffali e preferendo i turni di notte per arrotondare lo stipendio e
sostenere il caro vita di una ricca città del Nord Est.

“Ricordo con felicità quei momenti – racconta -. Provengo da una famiglia con una grande dignità ma che viveva in ristrettezza economica, e guadagnarmi la mia autonomia seppur con fatica mi rendeva felice. Fin da giovane ho sempre affrontato le sfide con entusiasmo e non mi interessava se nella fredda Torino ero vista come la meridionale, giovane donna impiegata in un lavoro ad appannaggio degli uomini. Nonostante ci sia ancora molta strada da fare, i tempi fortunatamente oggi sono cambiati. Allora rappresentavo un’eccezione e guardandomi indietro ritengo che nel mio piccolo abbia dato un contributo nella lotta ai pregiudizi”.

Per scelte di carriera e per seguire il marito militare, Maria Basiricò negli anni ha cambiato diversi ruoli aziendali e città in cui mettere sempre nuove radici. Dopo Torino arriva Vicenza dove muove i primi passi negli uffici postali come operatrice di sportello alle Poste centrali. Poi dal Nord al profondo Sud, per cinque anni nella sede di Lampedusa, un’esperienza che la metterà a confronto con una realtà unica. Nel frattempo la famiglia si allarga e con l’arrivo dei due figli la necessità di
dar loro stabilità la fa rientrare a Trapani, vicino casa. A trentacinque anni arriva il primo incarico come direttrice nell’ufficio postale monoperatore di Bufalata a Marsala. Dopo aver superato alcune selezioni, crescono gli incarichi e Maria Basiricò diventa responsabile della sede di Valderice e poi di Fontanelle a Trapani e infine a Marsala Centro.

Ed è proprio durante l’importante esperienza marsalese che la direttrice decide di mettere la sua esperienza personale e in particolare di lavoratrice in carriera a disposizione di altre donne. Da qui nasce una nuova sfida in campo sociale con la nascita dell’associazione “Spazio Donna” di cui è vice presidente. Lo spazio di confronto è anche luogo virtuale di denuncia, attraverso incontri e approfondimenti su tutto il territorio del Trapanese incentrati sulle difficoltà che ancora oggi il genere femminile incontra nella società, in famiglia, sul luogo di lavoro e nel doppio ruolo di madre e lavoratrice.

“In azienda e nel sociale – conclude la direttrice – porto la mia esperienza di vita vissuta come un dono prezioso per me e per gli altri. Conoscere la mia storia può essere d’esempio per i più giovani per seguire la strada dell’autodeterminazione, traducendo gli ostacoli che si trovano davanti in sfide da superare con caparbietà”.



Native | 2024-06-20 09:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Scoprite l’eccellenza del Ristorante Dal Cozzaro

Situato nel pittoresco borgo marinaro di San Vito Lo Capo, il Ristorante Dal Cozzaro è una tappa obbligata per gli amanti della cucina mediterranea. Con una passione profonda per la tradizione siciliana, il Ristorante Dal Cozzaro offre...

https://www.tp24.it/immagini_banner/1718179335-lancia-y.gif
  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1718272375-istituzionale.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1718097336-eurofferte.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1715757941-barbecue-palazzetti.gif
<