Quantcast
×
 
 
20/04/2024 09:38:00

Al via l'Earth Day 2024. 600 eventi tra cultura, sport, scienza e solidarietà

 Dal 18 al 22 aprile si tengono una serie di appuntamenti in occasione dell’Earth Day. Si parla di Ambiente, Pace, Giovani, Innovazione. A Villa Borghese a Roma, come ogni anno, viene allestito il Villaggio per la Terra, con 600 eventi di cultura, sport, scienza e solidarietà.

Gli studenti negli Stati Generali dell’Ambiente, a Roma e Torino, produrranno un documento destinato ai ministri del G7 Clima, Ambiente ed Energia. Nella giornata di ieri “La Canzone della Terra” è stata al Villaggio per la Terra, la pellicola, nelle sale dal 15 aprile, è una profonda riflessione sul rapporto tra uomo e ambiente. 

Duante queste giornate di approfondimenti occhi puntati sul bracconaggio:  gli animali selvatici sono “beni indisponibili dello Stato”, esattamente come altri beni naturali, culturali e artistici. Abbattere o catturare animali, al di fuori di ciò che è consentito dalla legge, è dunque un reato equiparabile al furto e implica sanzioni penali che, nei casi peggiori possono portare all’arresto.

Così è bracconaggio cacciare oltre i limiti della stagione venatoria o nei giorni vietati, abbattere, catturare o detenere specie protette come il lupo, l’orso o gli uccelli rapaci; cacciare nei parchi nazionali e nelle riserve naturali; praticare l’uccellagione, cioè la cattura di uccelli selvatici; sparare con armi vietate, o da automobili e barche.

Secondo le stime del WWF: nel mondo 7000 specie animali rischiano l’estinzione a causa del solo bracconaggio, nel nostro Paese sono oltre 8 milioni gli animali protetti uccisi.
L’attività anti bracconaggio viene esercitata dal “Comando unità forestali, ambientali e agroalimentari” dell’Arma dei Carabinieri, si occupano della tutela del patrimonio naturale.

Inoltre c’è il Raggruppamento Carabinieri CITES, che dispone di un Reparto Operativo, la SOARDA (Sezione Operativa Antibracconaggio e Reati in Danno agli Animali), specializzato nell’anti bracconaggio e nella tutela degli animali.

Largo ai giovani in “Youth4Climate”, progetti presentati da giovani di tutto il mondo per affrontare la crisi climatica.
Un investimento umano fondamentale e una occasione di confronto e ascolto, così sarà possibile incidere sui cambiamenti climatici, passando dalla protesta alla proposta, con impegno diretto.

 

 

 

 

 

 

 

 



Ambiente | 2024-06-18 17:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Ad Erice c'è un parco urbano nascosto che va preservato

Ad Erice si nasconde un angolo di paradiso che merita di essere conosciuto e curato. Il nostro lettore, Francesco Polizzi, residente appassionato del suo territorio, segnala l'esistenza di un parco urbano situato in via D'Antoni, nelle vicinanze di...