Quantcast
×
 
 
18/05/2024 21:30:00

Marsala, di nuovo fiamme al "Borgo della Pace". Una struttura ormai abbandonata 

Di nuovo fiamme al "Borgo della Pace". La settimana scorsa, da quanto appreso dalla redazione di Tp24, c'era già stato un incendio, molto probabilmente di origine dolosa, che ha interessato una delle stanze della struttura. Questo pomeriggio, invece, il fuoco ha colpito la hall utilizzata per le riunioni, quando le facevano. L'allarme è scattato intorno alle 18:30, sul posto si sono portate due squadre e dieci vigili del fuoco, che hanno finito di domare il rogo intorno alle 21:00.

Un storia, quella del "Borgo della Pace", complicata sin dall'inizio, e finita peggio, visto che la struttura è ormai completamente abbandonata. Il borgo gestito dalla Fondazione San Francesco d'Assisi, da sempre vicina al sindaco di Marsala Massimo Grillo, ha ricevuto nel lontano 2005 un finanziamento di ben 800 mila euro di fondi pubblici, inserito nella finanziaria dell’allora Governo Berlusconi, provvedimento votato dall'allora deputato dell'UDC Massimo Grillo.

I soldi poi arrivarono in tre tranche e dovevano servire a realizzare un centro polifunzionale, un luogo di ritrovo spirituale. Negli anni poi il Borgo iniziò ad ospitare per un periodo i migranti, prima di ritrovarsi nella situazione di totale abbandono che vive oggi. Soldi pubblici, dunque, non proprio utilizzati al meglio, stando alla situazione attuale.