Quantcast
×
 
 
08/06/2024 16:55:00

Turismo: fondo per potenziare strutture già esistenti. Dal 1° luglio invio delle domande

Dotazione finanziaria 780 milioni di euro, con ulteriori 600 milioni di finanziamenti bancari

FRI-Tur (Fondo rotativo imprese per il sostegno agli investimenti di sviluppo nel turismo) è l’incentivo che punta a migliorare i servizi di ospitalità e a potenziare le strutture ricettive, in un’ottica di digitalizzazione e sostenibilità ambientale.
Si rivolge a investimenti medio-grandi, compresi tra 500.000 e 10 milioni di euro, con un focus su interventi di riqualificazione energetica e antisismica, eliminazione delle barriere architettoniche e altri ambiti in grado di rafforzare la competitività delle imprese e di facilitare il raggiungimento di nuovi standard di qualità riconosciuti a livello internazionale.

I progetti devono essere realizzati entro il 31 dicembre 2025.

SOGGETTI BENEFICIARI
✔ Imprese alberghiere;
✔ Imprese agrituristiche;
✔ Imprese che gestiscono strutture ricettive all’aria aperta;
✔ Imprese comparto turistico, ricreativo, fieristico e congressuale compresi stabilimenti balneari, complessi termali, porti turistici, parchi tematici inclusi parchi acquatici e faunistici.
✔ Riqualificazione energetica;

INTERVENTI
✔ Riqualificazione antisismica;
✔ Eliminazione barriere architettoniche;
✔ Interventi edilizi funzionali alle riqualificazioni;
✔ Piscine termali e attrezzature per attività termali;
✔ Interventi digitalizzazione;
✔ Acquisto/rinnovo arredi;
✔ Interventi riguardanti centri termali, porti turistici, parchi tematici, inclusi parchi acquatici e faunistici.

SPESE AMMISSIBILI
✔ Servizi progettazione (max2%)
✔ Sistemazione suolo aziendale (max5%);
✔ Fabbricati, opere murarie (max50%);
✔ Macchinari, impianti, attrezzature;
✔ Spese per la digitalizzazione (max5%)

Previste due forme di incentivo

1. contributo diretto alla spesa: concesso sulla base degli importi ammissibili delle spese, tenuto conto delle percentuali massime sulla base della dimensione dell’impresa e della localizzazione dell’investimento, coerentemente con i target di attuazione previsti dal PNRR. Percentuale massima: 35% dei costi e delle spese ammissibili, suscettibile di rimodulazione;
2. finanziamento agevolato: concesso da Cassa Depositi e Prestiti ad un tasso nominale annuo pari allo 0,5%, con una durata compresa tra 4 e 15 anni, comprensiva di un periodo di preammortamento della durata massima di 3 anni, a partire dalla data di sottoscrizione del contratto di finanziamento.

Al finanziamento agevolato deve essere abbinato un finanziamento bancario a tasso di mercato di pari importo e durata, erogato da una banca finanziatrice che aderisce alla Convenzione del 29 agosto 2022 firmata dal Ministero del Turismo, Associazione Bancaria Italiana e Cassa Depositi e Prestiti. La somma del finanziamento agevolato + contributo a fondo perduto, sono riconosciuti nel rispetto dei limiti, in termini di ESL previsti dal Regolamento UE 651/2014.
La somma del finanziamento agevolato, del finanziamento bancario e del contributo diretto alla spesa non può essere superiore al 100% del programma ammissibile. L’impresa richiedente dovrà assicurare la copertura integrale del programma di investimento, inclusi i costi necessari ma non ammissibili e l’IVA complessiva, apportando ulteriori risorse finanziarie non agevolate.

Per informazioni contattare:
STUDIO VIRA Srl
Telefono: 0924 525911 - Email: info@studiovira.it
EA2G Srl
Linea Whatsapp 3770944284 - Sito internet: www.ea2g.it

(Articolo sponsorizzato scritto in collaborazione con il committente. Per info scrivi a native@bwbmedia.it



EA2G | 2024-07-01 12:44:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Dal 1° al 31 luglio torna FRI-TUR

Da lunedì 1° luglio a mercoledì 31 luglio 2024, sarà nuovamente possibile accedere ai finanziamenti nell’ambito del FRI-Tur, l’incentivo – previsto dal PNRR che punta a migliorare la qualità dei...

Native | 2024-07-16 09:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Guida sicura: a cosa stare attenti in estate?

L'estate è una stagione di svago e avventure, con le sue giornate lunghe e il clima caldo che invogliano a viaggiare e trascorrere più tempo all'aperto. Tuttavia, con l'aumento del traffico e le condizioni stradali a volte...

https://www.tp24.it/immagini_banner/1675354913-finanza-agevolata.gif