13/01/2021 07:44:00

Mafia, Sicilia: 12 arresti, ci sono anche politici 

Vasta operazione antimafia alle prime luci dell'alba da parte dei carabinieri in Sicilia.

Il blitz, soprannominato "Oro bianco" sta vedendo impegnati oltre 200 carabinieri, componenti dello Squadrone Cacciatori, nuclei cinofili ed elicotteri.

Trentacinque i provvedimenti eseguiti in provincia di Agrigento. di cui 12 in carcere per l'accusa di associazione a delinquere di tipo mafioso (416 bis). Secondo gli inqurenti si sarebbero "avvalsi della forza di intimidazione del vincolo associativo e delle condizioni di assoggettamento ed omertà che ne derivano per commettere gravi delitti, acquisire la gestione o il controllo di attività economiche, di concessioni, di autorizzazioni, di appalti e servizi pubblici e procurare voti eleggendo propri rappresentanti in occasione delle consultazioni elettorali".

Tra gli arrestati figurano fiancheggiatori di Giovanni Brusca, appartenenti alla famiglia stiddara che uccise barbaramente il Giudice Rosario Livatino e politici locali, tra cui un consigliere comunale di Palma di Montechiaro. 

In manette è finito anche un consigliere comunale di Palma di Montechiaro, Salvatore Montalto, accusato dalla Dda di Palermo di essere stato uno dei capi decina del "paracco", l'altra mafia della provincia agrigentina. Il "paracco" è gruppo che non fa parte di Cosa nostra, ma ne ha tutte le caratteristiche organizzative. Come la "stidda".



https://www.tp24.it/immagini_banner/1610709383-incentivi-audi-gennaio.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1610622923-gennaio-2021.jpg