Quantcast
×
 
 
30/11/2022 12:19:00

Marsala, il Convitto Audiofonolesi è ancora chiuso

Il Convitto Audiofonolesi di Marsala rimane ancora chiuso. Dopo diversi annunci sul ritorno alla regolarità del servizio, l'istituto non è ancora entrato in funzione e rimangono molti dubbi sul ritorno alla piena operatività, nonostante sia stato scongiurato il trasferimento della Facoltà di Enologia e Viticoltura.

Il nodo è legato alla mancanza di personale educativo. C'è il personale Ata e i collaboratori scolastici, sono stati nominati il dirigente e il Dsga, ma per quel che riguarda gli educatori il dirigente dell'ufficio scolastico regionale, Giuseppe Pierro, ha deciso di fare ricorso alle graduatorie regionali. Ciò ha suscitato la contrarietà da parte dei sindacati che invece chiedono, come si è sempre fatto in passato, un ricorso alle graduatorie del Miur. Una volta superati i problemi di sopravvivenza dell'Istituto, ora ci sono quelli relativi alla burocrazia scolastica e come sempre chi ne paga le conseguenze sono i ragazzi che hanno necessità di usufruire di questo istituto e dei suoi educatori.

In consiglio comunale è tornato a parlare del Convitto, il consigliere Flavio Coppola, secondo il quale, continua ad esserci sempre qualcosa che impedisce il normale inizio delle attività dell'istituto. Coppola sottolinea il fatto che, ad oggi, il Convitto è ancora chiuso. 
 

 



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1674726256-ascolta-rmc101.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1673948001-impianto-fotovoltaico.jpg
<