Quantcast
×
 
 
06/12/2022 16:30:00

Personale Asacom, il Libero Consorzio sostituisce la cooperativa e paga gli stipendi arretrati ai lavoratori

 Dopo mesi di incontri e proteste le lavoratrici e i lavoratori della società cooperativa "Azione Sociale arl onlus" di Caccamo, che gestisce, per conto del Libero Consorzio di Trapani, il servizio di assistenza alla comunicazione agli alunni diversamente abili nelle scuole superiori provinciali del trapanese, riceveranno gli stipendi arretrati e il Tfr. A renderlo noto è la Filcams Cgil di Trapani che ha sostenuto il personale Asacom, circa duecento in tutto, in una vertenza in cui si sono alternati incontri in Prefettura, stati agitazione e scioperi per ottenere il pagamento delle retribuzioni.

Il Libero Consorzio di Trapani ha, infatti, disposto che, se entro il prossimo 16 dicembre la cooperativa "Azione Sociale" non provvederà a saldare alle lavoratrici e ai lavoratori gli stipendi dovuti dallo scorso maggio, oltre al Tfr, l'Ente si sostituirà, per inadempienza retributiva, alla Cooperativa, pagando come prevede la legge, al netto delle ritenute previdenziali, assistenziali e fiscali di competenza del datore di lavoro, le somme arretrate.

"Da diversi mesi - dice il segretario provinciale della Filcams Cgil Giovanni Amato - chiedevamo che l'ex Provincia Regionale si sostituisse alla Cooperativa per saldare il debito con le lavoratrici e i lavoratori. Finalmente siamo giunti a un punto che si muove nell'ottica del rispetto del contratto di lavoro e da dignità al personale Asacom".



https://www.tp24.it/immagini_banner/1673947509-qashqai-e-power.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1675248244-etta-focu.gif
<