Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
16/11/2019 14:02:00

Presentato a Trapani il calendario 2020 dei Carabinieri

 E’ un eroismo quotidiano quello rappresentato, anche con racconti, nelle dodici tavole, una per ogni mese, del nuovo calendario dei carabinieri. Questa mattina, al comando provinciale di Trapani, la presentazione dell’almanacco 2020.

Il calendario dell’Arma, pubblicato dal 1928, con un’unica interruzione dovuta al secondo conflitto mondiale, ormai è diventato per l’Italia intera un oggetto di culto, con una tiratura che da molti anni supera il milione di copie.

L’edizione 2020, in versione narrativa, racconta del quotidiano eroismo dei carabinieri, attraverso le tavole capolavoro realizzate dall’artista Mimmo Paladino, tra i massimi autori contemporanei, celebre esponente della Transavanguardia, accompagnate da testi di Margaret Mazzantini, scrittrice di fama mondiale. Di grande pregio anche il Calendario da tavolo 2020, dedicato a “I carabinieri nelle principali piazze e mercati d’Italia” e il Planning 2020 che racconta la Banda dell’Arma dei Carabinieri. Il ricavato della vendita di queste due opere sarà devoluto a favore dell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze.