×
 
 
26/11/2009 12:20:53

Erice: redatto l'iter per la Z.F.U. e la Cittadella dello Sport

erice1.jpg
Il geologo incaricato, dott. Valerio Cirino, ha già trasmesso al Comune la documentazione necessaria per la richiesta al Genio Civile di Trapani dei necessari pareri tecnici.
Stamani, a Palermo, contestualmente sono in corso ulteriori due riunioni:
a) all’ARS, fra il Sindaco di Erice e il Direttore dell’Ass.to regionale Territorio e Ambiente, Dott. Agnese, circa la pianificazione della tempistica regionale per la variante ZFU, oggetto della pregressa intesa al tavolo di confronto fra la delegazione del Comune di Erice, l’Assessore regionale Di Mauro e il Vice Presidente dell’ARS, On. Oddo Camillo;
b) all’Assessorato reg.le Territorio e Ambiente, fra il Dirigente comunale dei SS.TT. e il l’esperto del Sindaco, Arch. Mauro, con i funzionari della Regione Sicilia in merito all’avvio contestuale del procedimento della Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.).
Va reso noto che, nelle more, l’ufficio comunale di Piano per la variante ZFU ha comunque in fase avanzata la redazione della variante e di queste ore finirà di stampare tutti gli elaborati grafici e amministrativi.
Nel momento in cui sarà avviata la procedura di VAS l’ufficio di Piano provvederà ad inoltrare ai vari enti gli elaborati tecnici per la richiesta dei necessari nulla-osta: 1) Soprintendenza; 2) Genio Civile; 3) Azienda Sanitaria Provinciale.
Ottenuti i necessari pareri (per accelerare la procedura il Sindaco Tranchida, se del caso chiedendo anche l’intervento del Prefetto, intende attivare una conferenza di servizi in tal senso), il progetto di variante ZFU seguirà l’”iter interno”:
1. Esame della Commissione edilizia, approvazione da parte della Giunta e adozione da parte del Consiglio comunale (contestualmente scatteranno le misure di salvaguardia);
2. Deposito degli atti presso la Segreteria Comunale a libera visione del pubblico e contestuale pubblicazione su G.U.R.S., su un quotidiano a diffusione regionale e con manifesti murali;
3. Eventuale trattazioni da parte del Consiglio comunale di controdeduzioni sulle eventuali osservazioni ed opposizioni presentate da proprietari e cittadini;
per approdare all’Assessorato Regionale per la definitiva esecutività.
 



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1659427735-sconto-cena.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1659189954-istituzionale-agosto.gif
<