27/05/2011 04:34:04

Oggi ad Alcamo lo show di Turano con Valerio Massimo Manfredi. Ci costa 35.000 euro

L’appuntamento è alle 18 al Centro Congressi Marconi.
Si arriva all’appuntamento tra polemiche roventi – cui Turano non ha replicato – sul costo dell’iniziativa: 35.000 euro. Considerando che la manifestazione durerà un paio di ore siamo intorno ai 17.000 euro l’ora…
Se Turano dovesse tenere – come è logico che sia – la stessa manifestazione nelle principali città della Provincia le casse dell’ente rischierebbero il tracollo economico.
La stessa agenzia palermitana Feedback ha avuto anche l’incarico di preparare – per altri 20.000 euro – l’ufficio di comunicazione della Provincia.
Ma c’è di più. Perché Turano è in grossa crisi di popolarità, sia tra i suoi stessi alleati (i vecchi non gli perdonano di essere rimasto nell’Udc, i nuovi non gli perdonano il suo passato) sia tra le persone, assolutamente disinteressate all’ente Provincia.
Ecco allora che Turano si gioca la carta “ospite vip”, per tentare di fare venire ancora più gente rispetto alla claque. E il vip si chiama Valerio Massimo Manfredi, affascinante scrittore e storico che piace alle donne e intrattiene gli uomini parlando di antichità. Che ci viene a fare Manfredi? E’ consulente di Turano per la “valorizzazione del patrimonio archeologico”. Dice Turano che presenterà un “importante progetto di rilancio che riguarda il parco archeologico di Selinunte”. E che c’entra la Provincia con il Parco Archeologico di Selinunte, che dipende dalla Regione?

Proprio ieri è stato comunicato che l'assessorato regionale ai Beni culturali ha destinato otto milioni e mezzo di euro al parco archeologico di Selinunte. Il merito non è di Turano o Manfredi, ma di "Salvalarte Belice", la campagna del Dipartimento ai Beni culturali di Legambiente Sicilia volta alla salvaguardia e alla valorizzazione dei beni architettonici e paesaggistici minori.

All’incontro parteciperanno, tra gli altri, i sindaci del territorio, rappresentanti istituzionali, le associazioni e le forze economiche e produttive del territorio.
“Dopo tre anni di governo alla Provincia Regionale di Trapani – spiega il presidente, Mimmo Turano - avverto il dovere di informare i cittadini di questo territorio sull’operato svolto per tracciare un bilancio del nostro operato. Saranno presentate, quindi, le attività più rappresentative realizzate durante questo periodo di governo, con l’esclusivo desiderio di mettere a conoscenza della collettività di quanto fatto ma soprattutto si parlerà dei principali progetti di prossima realizzazione che ci vedono impegnati”.

 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596609509-dacia-sandero-ago.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596638168-aeroporto-palermo-punta-raisi.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif