28/02/2012 11:00:07

Bomba carta alla segreteria di Papania. Il senatore ascoltato in Procura

Il parlamentare sta cercando di aiutare gli inquirenti a ricostruire i possibili moventi dell’intimidazione che a suo dire sarebbe riconducibile alla sua attività politica. Tre ore dopo l’intimidazione a Papania ad Alcamo è stata incendiata l’auto di un cugino del politico, che svolge l’attività di avvocato. Si sta cercando di capire se può esservi o meno un legame tra i due episodi. Le indagini, coordinate dalla Procura trapanese, vengono condotte dai carabinieri che avevano già sentito Antonio Papania poche ore dopo l’accaduto.