29/08/2012 08:01:24

Oggi l'ultima giunta provinciale. Poi, domani, Turano si dimette

«Lascerò - ha dichiarato il presidente Mimmo Turano - i conti in ordine. E prima di lasciare approveremo la delibera che risponde agli interventi previsti dalla spending review. Alla Provincia mancheranno altri 2 milioni di euro ed è dunque necessario mettere il bilancio in ordine. Sarà necessario anche l’intervento del consiglio. La mia è stata una gestione oculata o non di potere dell’amministrazione provinciale. I risultati sono concreti». In realtà, proprio in queste ultime ore, Turano ha fatto una nuova infornata di nomine e dato una serie di contributi, mentre di chiaro sapore "elettoralistico" è la sostituzione in zona Cesarini di assessori con altri a lui più vicini, tanto da far dire al deputato regionale Paolo Ruggirello: "La Regione invii al più presto i commissari alla Provincia dopo le dimissioni di Turano".