18/02/2013 04:25:07

Censimento sulle auto blu in Sicilia. Sono sempre tante

Comuni, ospedali, enti regionali: in media ogni struttura ne possiede 2,6 mentre nelle regioni del Nord il dato è sempre inferiore all'unità. Così la Sicilia finisce per collezionare un altro triste primato, rivelandosi la Regione che detiene ancora il record di vetture a servizio della pubblica amministrazione, ben 829, alle quali si aggiungono 2.257 vetture grigie, che comprendono ad esempio i mezzi della polizia locale o dei vigili del fuoco. Una nota positiva riguarda gli sforzi intensificati per tagliare i costi. La Sicilia ha fatto registrare la diminuzione più consistente del parco auto, che ha visto nel 2012 una riduzione delle vetture pari all'8,4 per cento: a fronte di 116 nuove immatricolazioni, infatti, sono state avviate 391 dismissioni.
È il quadro emerso dal censimento e dal monitoraggio dei costi delle auto pubbliche realizzato da Formez PA, su incarico del ministero per la Pubblica amministrazione e la Semplificazione guidato da Filippo Patroni Griffi.