28/03/2013 16:16:30

Erice, test antidroga e anti-alcool per i dirigenti

Nel testo dell'atto d'indirizzo sono indicati i destinatari del test e degli esami. «Il segretario generale, i dirigenti di settore, gli esperti e tutti quei soggetti ai quali vengono attribuiti funzioni e compiti in regime fiduciario vengono sottoposti agli accertamenti sanitari di assenza di tossicodipendenza, alcol dipendenza o di assunzione di sostante stupefacenti o psicotrope, nonché sono tenuti alla pubblicazione sul sito istituzionale dell'ente della situazione patrimoniale propria e del coniuge non separato o del convivente». Nell'atto d'indirizzo sono previste anche le sanzioni: «In caso di rifiuto o di confermata positività, a seguito di accertamenti clinici e tossicologici di secondo livello, sarà avviata l'eventuale adozione di procedimenti di revoca degli incarichi fiduciari».