31/03/2013 16:26:42

"Salviamo la scuola per ottici e corallai di Trapani"

Questo l’appello rivolto alla Presidenza della Regione Siciliana dalla Commissione “Pubblica istruzione, Edilizia Scolastica, Beni e Servizi Culturali” del Consiglio Provinciale dopo un sopralluogo effettuato presso l’istituzione scolastica provinciale che ormai da molti anni forma artigiani del corallo e tecnici del settore ottico ma che vede profilarsi serie minacce al proseguimento della propria attività. Ciò a seguito della situazione di instabilità che verrà a crearsi con l’abolizione delle Province in Sicilia.
Considerata la peculiarità della scuola in questione che non possiede autonomia finanziaria e che è totalmente dipendente dal bilancio della Provincia, i componenti della Commissione P.I. (Consiglieri: Giuseppe Siragusa, Anna Maria Angileri, Francesco Brignone, Giuseppe Angileri e Giuseppe Ortisi) ritengono che occorra un deciso intervento della Presidenza della Regione Sicilia per salvaguardare un’istituzione fondamentale per la formazione di artigiani che continuino l’arte della lavorazione del corallo, attività che rappresenta da secoli una parte importante della storia della provincia di Trapani.