17/05/2013 23:26:11

Violazione degli obblighi da sorvegliato speciale. Assolto Pellerito

L'esponente politico, sottoposto alla misura di prevenzione con obbligo di soggiorno nel Comune di Alcamo e divieto d'allontanamento, non si era presentato il 4 aprile del 2012 presso il Commissariato di Alcamo. Pellerito aveva l'obbligo di recarsi negli uffici di polizia ogni mercoledì e domenica tra le 9 e le 10. Il giudice, vagliati gli atti, ha stabilito che il fatto non costituisce reato e lo ha assolto.L'ex consigliere ha chiesto di definire la sua posizione con il rito abbreviato.