17/07/2013 11:20:56

Dissalatore fermo. Disagi in vista ad Erice

 L'amministrazione comunale, inoltre, ha già fatto sapere che non ha più i fondi per assicurare il servizio di rifornimento idrico tramite autobotti. Di conseguenza, per quattro giorni, le abitazioni ericine non saranno rifornite in alcun modo d'acqua, se non tramite le autobotti private. Il dissalatore sarà fermo per consentire ai tecnici di realizzare un intervento alla linea principale. Ai cittadini, dunque, viene raccomandato un «uso oculato dell'acqua». Dalla fine dei lavori potrebbero essere necessarie altre 72 ore per riprendere a pieno regime.