04/02/2014 11:41:00

Il Comune di Favignana aderisce a "M'Illumino di meno"

 

Il Comune di Favignana, anche in qualità di Ente gestore dell’Area Marina Protetta Isole Egadi ha aderito- come di consueto negli ultimi anni- a “M’illumino di Meno”, giornata nazionale del risparmio energetico e che si celebrerà il prossimo venerdì 14 febbraio.

Tale iniziativa, ideata dalla trasmissione Rai Radio 2 Caterpillar e giunta alla decima edizione, comporterà l’impegno a migliorare le performances ambientali e di consumo energetico da parte dell’ente, ma anche di tutti i cittadini delle isole Egadi.

In particolare sarà adottato un vademecum che sarà distribuito a tutte le famiglie egadine per promuovere, coerentemente con le tematiche dell’edizione 2014, buone pratiche di:

- riduzione degli sprechi;

- produzione di energia pulita;

- mobilità sostenibile (bici, car sharing, mezzi pubblici, andare a piedi)

- riduzione dei rifiuti (raccolta differenziata, riciclo e riuso, attenzione allo spreco di cibo).

 

“Tale iniziativa – dichiara il Sindaco e Presidente dell’AMP, Giuseppe Pagoto - rafforzerà ulteriormente il senso civico degli egadini, con particolare riferimento alle nuove generazioni, oltre ad essere una giornata importante per promuovere le tematiche ambientali, perno delle politiche che attua questa amministrazione. Sul tema energetico abbiamo già avviato il progetto “Sole e Stelle alle Egadi, per la diffusione delle rinnovabili, e con l’Area marina protetta abbiamo promosso la certificazione ambientale dei servizi rivolti al turismo, che vede il risparmio energetico tra i requisiti per il riconoscimento del marchio”.

Nella stessa giornata, presso l’istituto scolastico saranno messe a dimora 25 piantine tipiche della macchia mediterranea, donate dall’Azienda Foreste Demaniali, una per ogni nuovo bambino nato alle egadi nel 2013.