16/03/2014 16:05:00

Alcamo, la Giunta delibera: per due mesi nessuna indennità

 La giunta comunale di Alcamo ha approvato ieri la delibera con la quale ha stabilito che il sindaco e i sei assessori non percepiranno indennità di carica per i prossimi due mesi.
Le somme risparmiate saranno destinate ai servizi sociali e al pagamento della Tares per i meno abbienti. Si tratta di circa 65-70mila euro.
Il sindaco Sebastiano Bonventre aveva subordinato proprio la scelta degli assessori alla rinuncia delle indennità di carica.  Con la nomina a vicesindaco di Salvatore Cusumano e l'assegnazione delle deleghe la giunta è operativa.