18/07/2015 21:00:00

Spese pazze all'Ars. Giulia Adamo rinviata a giudizio: "Sono serena"

Come abbiamo raccontato, la richiesta di rinvio a giudizio della Procura di Palermo per l’inchiesta «Spese pazze» all’Ars  oinvolge anche l’ex sindaco di Marsala Giulia Adamo, che è stata presidente del gruppo parlamentare dell’Udc e che è coinvolta per delle spese curiose: un vassoio d'argento, una borsa griffata, ecceetera. Adamo  ha voluto commentare il rinvio a giudizio, che per lei è una doccia fredda dato che si diceva sicura dell'archiviazione.  «Affronterò – dichiara - il processo con la serenità che mi dà la consapevolezza di avere agito sempre con onestà e rispetto dell’interesse pubblico e di averlo dimostrato con risultati chiari e verificabili in venti anni di attività politica».