30/06/2016 10:51:00

Marsala, si insedia il nuovo presidente del Tribunale Alessandra Camassa

Si insedia oggi il nuovo presidente del Tribunale di Marsala, Alessandra Camassa. Il magistrato duccede a Gioacchino Natoli, che è andato a presiedere la Corte d'Appello di Palermo e a breve lascerà la magistratura per un incarico al Ministero della Giustizia. Camassa era presente, nell'aula Paolo Borsellino, due settimane fa, alla cerimonia di insediamento del nuovo procuratore capo Vincenzo Pantaleo. 

Magistrato da circa 30 anni, Camassa ha cominciato come sostituto procuratore a Marsala con Paolo Borsellino.

Applicata in DDA a Palermo fino al 1993 e successivamente passata in Tribunale come giudice a Marsala, ha continuato ad occuparsi prevalentemente di criminalità organizzata presiedendo dibattimenti a carico di capi e gregari di Cosa Nostra.
Nell'anno 2000 al Tribunale di Trapani è giudice monocratico, in collegio e in Corte d'Assise, occupandosi anche di misure di prevenzione antimafia.

Dal 2010 è Presidente della Sezione penale del Tribunale di Trapani e in tale veste riorganizza l'intero settore, continuando tra l'altro a presiedere delicati dibattimenti a carico di esponenti delle cosche mafiose e di personaggi politici locali ritenuti contigui a Cosa Nostra.

 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1618405624-nuova-audi-q2-e-q3-sportback-aprile.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1618563808-istituzionale.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1618498193-profumo-di-liberta.jpg
!-- ADS_MEDIUM_RECTANGLE_4_DESKTOP -->
<