28/09/2016 04:40:00

Castelvetrano, le olive si raccolgono di notte

Dopo la vendemmia, in Sicilia si prepara anche la raccolta delle olive in notturna. L’iniziativa che è programmata per il 7 ottobre - meteo permettendo -, è dell’azienda agricola Centonze di Castelvetrano in collaborazione con la ditta Curaba, sempre di Castelvetrano, che si occupa della trasformazione e vendita di olive. Nello specifico la raccolta avverrà con il metodo della brucatura a mano e oltre ad essere un evento creato a fini turistici, grazie alla collaborazione che l’azienda Centonze ha con l’agriturismo “Case di Latomie”, e quindi la partecipazione degli ospiti della struttura, avrà anche un risvolto scientifico. I produttori cercheranno di capire e studiare che tipo di qualità potrà raggiungere il raccolto in notturna, sia per la Nocellara del Belice usata per la produzione di olio extravergine di oliva, sia per il mercato delle olive da tavola. L’idea del nuovo progetto per il settore olivicolo è stata già presenta all’Assessore Regionale all’Agricoltura, Antonello Cracolici, e all’Europarlamentare, Michela Giuffrida. Secondo il produttore Nino Centonze, raccogliere le olive di notte le preserva da alcuni stress termici dovuti alle alte temperature che in Sicilia si registrano anche nel mese di ottobre e questo migliorerebbe la loro qualità.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596818921-t-cross-ago.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596638168-aeroporto-palermo-punta-raisi.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif