30/11/2017 18:30:00

Trapani, mobilitazione della Cgil sulle pensioni. Manifestazione a Palermo il 2 dicembre

Saranno circa quattrocento tra lavoratori, disoccupati, giovani e pensionati, a partecipare alla mobilitazione della Cgil sulle pensioni, in programma il 2 dicembre a Palermo e in altre quattro piazze italiane. Per illustrare le ragioni che porteranno in piazza migliaia di siciliani la Cgil di Trapani terrà venerdì, alle 11 nella propria sede in via Garibaldi 77, una conferenza stampa a cui prenderanno parte il segretario generale Filippo Cutrona insieme ai segretari di categoria.

Dopo le assemblee con i lavoratori delle aziende del territorio anche la Cgil di Trapani ha, così, deciso di manifestare, organizzando otto pullman che porteranno i manifestanti a Palermo, per contrastare le scelte del governo in materia di previdenza, pensioni e futuro dei giovani che avranno gravi ripercussioni nel territorio trapanese.

“La decisione del governo – anticipa il segretario generale Filippo Cutrona - di aumentare sempre più l’età pensionabile in rapporto all’aspettativa di vita non aiuta un territorio come quello trapanese in cui la disoccupazione è aumentata, nell’ultimo anno, del cinque per cento. Qui c’è bisogno di creare opportunità di occupazione attraverso politiche nazionali che garantiscano il ricambio generazionale nel mondo del lavoro e un futuro previdenziale ai giovani.