Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
17/12/2017 21:34:00

Pari del Bianco Arancio sul campo della capolista a Partanna

Il Bianco Arancio reagisce abbastanza positivamente alla debacle di Castellammare del Golfo della settimana scorsa fornendo una buona prova e bloccando la capolista Bruno Viviano Partanna a domicilio sullo 0-0. Situazione immutata in classifica, con i petrosileni in zona playoff con 10 punti a tre lunghezze di distanza dalla capolista B.V. Partanna. Il campionato provinciale di Terza Categoria va in vacanza per tre settimana, con i giallorossi che riprenderanno le ostilità per l'ottava giornata, ultima del girone di andata, domenica 14 gennaio al Comunale contro l'Eleonora Folgore Castelvetrano.

Tornando alla gara: mister Alagna preferisce l'esperto Vinci in porta, col giovane Angileri che si accomoda in panchina; in difesa Bilardello fa coppia al centro con Genovese ed in avanti giocano Panitteri e Montalto. La partita è bella ed equilibrata, con due squadre probabilmente già attrezzate per la categoria superiore. La prima occasione è partannese, con D.Calandra che si vede strozzato l'urlo di gioia da Vinci. Col passare dei minuti viene fuori il Bianco Arancio, che nel primo tempo ha la migliore chance da gol con un tiro da fuori di Catania. Nel secondo tempo i giallorossi prendono in mano il pallino di gioco, col Bruno Viviano che non si rende più pericoloso in area petrosilena ed il Bianco Arancio che con Saladino, esattamente al 90', sfiora il colpo grosso non cogliendolo per pochissimi centimetri.


BRUNO VIVIANO PARTANNA:
Olaro, Randazzo, A.Montalto, Maggio, Ferrucci, Reccardo, Anatra, Aspanò (Biundo), D.Calandra (Mauro), La Rocca (K), Cala. A disposizione: Falcetta, Triolo, Battaglia, Ferro, A.Calandra.
Allenatore: M. Pecorella.
BIANCO ARANCIO PETROSINO:
Vinci, Paladino, Parrinello, Catania (K), Bilardello, Genovese, Saladino, Piccione, Panitteri, Barraco (Ben Dziri), G.Montalto (Felicetti). A disposizione: Angileri, Pellegrino, Lombardo, Lodato, Consentino.
Allenatore: A. Alagna.
Ammoniti: A. Montalto, D.Calandra, Biundo, La Rocca (BVP).
Espulsi: /
Reti: /
Arbitro: Sig. Vincenzo Pernice della Sez. AIA di Marsala (Tp).


Ti potrebbe interessare anche: