18/03/2018 14:52:00

Domeniche senza pane in Sicilia, riparte la guerra

 Domeniche senza pane in Sicilia, riparte la guerra tra i panificatori e il governo regionale. All’origine di tutto, lo ricordiamo, c'è il decreto emanato il 17 ottobre 2017 dall’ex assessore alle Attività Produttive, Marianna Lo Bello, col quale veniva imposta la chiusura dei panifici per tutte le domeniche del mese.

Una legge a cui è seguita la contestazione. Il nuovo assessore, Turano, ha firmato un decreto, entrato ieri in vigore: limita l’obbligo di chiusura delle attività di panificazione alla prima e alla terza domenica del mese.

Ma questo nuovo decreto secondo Cna, Confartigianato, Casartigiani, Claai e Confesercenti, rileva «profili di illegittimità e passaggi anomali e incongruenti». In effetti anche questo decreto, come il precedente, viola la libertà di concorrenza, principio cardine dell'Unione Europea. 

Adesso, se tutto rimanesse immutato, le associazioni di categoria potrebbero avviare un’azione legale nei confronti della Regione.