Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
15/04/2018 23:27:00

La domenica delle piccole, imbarcata Strasatti: bisognerà vincere a Palermo nel playout

Domenica di metà aprile, delle quattro "piccole" realtà calcistiche locali che hanno cominciato la stagione nell'estate del 2017 solo il Marian Strasatti è stato ancora impegnato ieri sul rettangolo verde alla ricerca di punti essenziali per continuare a credere in un'utopistica salvezza. Gli uomini cari al presidente Vito Di Dia sono stati impegnati sul campo del Valderice in una gara valevole per la 25° giornata (12° del girone di ritorno) del campionato di Prima Categoria Sicilia girone A 2017/2018 con la partita che è terminata con il risultato tennistico di 6-1 in favore dei locali. I marsalesi, con la contemporanea sconfitta per 1-3 del Calcio Rangers 1986 contro il Borgo Nuovo (che ha regalato agli ospiti, fra l'altro, la vittoria matematica del campionato e la promozione in Promozione) con 90' di anticipo dalla fine della regular season conoscono già il proprio destino: giocheranno il playout salvezza fuori casa, al rione Falsomiele di Palermo, in quanto il distacco di cinque punti fra le due compagini in classifica rende vano lo scontro diretto di domenica prossima al "Mariano Di Dia". Per mister Tony Licari e compagni però l'ultima gara della regular season sarà utile per mettere pressione ai palermitani nel ben più importante incontro successivo.