21/11/2018 02:00:00

A Marsala l'iniziativa del meet up Cinque Stelle "Un albero per il futuro"

Gli attivisti del meetup Marsala in Movimento hanno voluto coinvolgere con l'iniziativa "Un Albero per il Futuro" sia una scuola che un’area destinata a parcheggio pubblico.  Infatti nella mattinata, presso il plesso scolastico Livatino di via Dante Alighieri, la preside Katia Tumbarello, gli insegnanti e il personale ATA, aderendo all’iniziativa, hanno accolto gli attivisti, che con spirito di volontariato hanno piantato gli alberi donati da tre aziende vivaistiche marsalesi.

É stata scelta una scuola con la speranza che l'alunno possa comprendere,che il prendersi cura di un albero genera frutti buoni traslando poi questo concetto ad altre situazioni o fasi della vita. Questa iniziativa è servita anche a concretizzare un impegno per la difesa dell'ambiente, da cui dipende la stessa vita dell'uomo, perché i bambini di oggi saranno gli adulti di domani.

La mattinata si è conclusa nel parcheggio del salato vicino il Monumento ai Mille: in questo sito si è cercato di rendere più gradevole l’area inserendo degli alberi, in modo tale da creare zone d’ombra per gli utenti che usufruiscono del parcheggio. Con l’occasione si ringrazia chi ha permesso la realizzazione di tale progetto, iniziando dalla preside del Livatino, agli attivisti, alle imprese edili Giacalone&Nizza e Ferlisi Costruzioni nonché le aziende vivaistiche, Società Agricola Trapani s.r.l., Tuxiare Società Agricola s.r.l. e Vivai Amato s.r.l.,che hanno donato i 50 alberi necessari per la piantumazione.