12/12/2018 11:20:00

L'ex provincia rimane senza dirigenti e affida tutti gli incarichi a Giuseppe Scalisi

Il Libero Consorzio Comunale di Trapani rimane senza dirigenti e affida tutti gli incarichi a Giueppe Scalisi, attuale segretario generale del Comune di Trapani che ora dovrà lasciare l'incarico.

L'ultimo dirigente dell'ex provincia, Diego Maggio, è andato in pensione il primo dicembre e l'Ente vista la difficile situazione economica in cui si trova, con i pochi fondi girati dalla Regione e dallo Stato, non può fare concorsi per l'assunzione.

A quel punto il commissario ha richiesto al ministero della Difesa la possibilità di avere del personale collocato in ausiliaria e stessa cosa ha fatto alla Regione per avere dei dirigenti regionali distaccati. Entrambi gli Enti però non hanno risposto, e Cerami ha preso l'unica decisione possibile e ha affidato tutti gli incarichi dirigenziali a Scalisi che per una convenzione stipulata con il Comune si occupava di entrambi le segreterie, quella della Provincia e quella Comunale, che ora dovrà lasciare entro trenta giorni dalla comunicazione fatta al sindaco Tranchida.

Il primo cittadino di Trapani dovrà scegliere così un nuovo segretario comunale, il terzo da quando è stato eletto sindaco.