30/04/2019 10:45:00

Ingegneri, consegnato il premio in memoria di Francesca Agate

 E' stata consegnata ieri la prima borsa di studio in memoria di Francesca Agate, giovane ingegnere di Petrosino, scomparsa prematuramente lo scorso 17 settembre, a soli 30 anni, a causa di una grave malattia.

L'associazione Il Sorriso del Pinguino, nata per portare avanti gli ideali di Francesca Agate, e l'Ordine degli Ingegneri della provincia di Trapani, hanno istituito un premio da corrispondere al più giovane ingegnere iscrittosi all'Ordine nell'anno solare.


Il premio che l'associazione ha deciso di istituire consiste nel pagamento dell'iscrizione all'Ordine per il più giovane professionista che avvia la propria carriera professionale. Un augurio e un incoraggiamento a svolgere con passione e dedizione la professione di cui era innamorata Francesca Agate.
Ieri la consegna del premio nel corso di una cerimonia che si è svolta presso la sede dell'Ordine degli Ingegneri di Trapani alla presenza di tutto il Consiglio dell'Ordine. I genitori di Francesca Agate (presidente e vice presidente dell'associazione Il Sorriso del Pinguino) hanno consegnato il premio al giovane ingegnere Andrea Finazzo. L'Ordine degli Ingegneri ha donato una targa ricordo all'associazione Il Sorriso del Pinguino.