Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
14/06/2019 13:02:00

Trapani: la polizia ferma un uomo che era a piedi sull'autostrada A29. E scopre che...

 La Polizia Stradale di Marsala è intervenuta questa mattina sulla A29 Palermo - Mazara del Vallo, nella diramazione Trapani, perché gli automobilisti avevano segnalato la presenza in strada di un giovane, a piedi, in evidente stato confusionale. La pattuglia è riuscita a trovare e identificare l'uomo.  Si tratta di Imad C., di 28 anni, di nazionalità marocchina. 

L'uomo ha raccontato agli agenti la sua storia: ha un invito a comparire alla Questura di Messina per degli accertamenti. Era salito sul treno senza biglietto, ma è stato scoperto e fatto scendere. Stessa cosa quando ha tentato di prendere l'autobus. E così, disperato, ha deciso di arrivare a Messina ... a piedi, pur di rispondere all'invito a comparire della Questura.

Gli agenti lo hanno rifocillato e lo hanno fatto calmare. Accompagnato alla stazione ferroviaria, a Trapani, gli hanno comprato il biglietto per Messina, con i loro soldi. Una storia di grande umanità.