02/12/2019 08:27:00

Poste Italiane cerca postini, anche in Sicilia. Ecco come partecipare al bando

 Il gruppo Poste Italiane ha avviato una nuova selezione per immettere portalettere su tutto il territorio nazionale, anche in Sicilia. 

Il gruppo conta 127.431 dipendenti e ha attualmente avviato una selezione per portalettere su tutto il territorio nazionale visionabile sul sito ufficiale del gruppo.

Per potersi candidare alla posizione di portalettere vengono richiesti un diploma di scuola superiore con una votazione superiore o uguale a 70/100 o un diploma di laurea, anche triennale, con una votazione minima di 102/110.

Risulta fondamentale indicare il voto del titolo di studio con cui si intende presentarsi altrimenti la candidatura non verrà presa in considerazione. Esistono poi altri requisiti:

-Patente di guida al fine di poter guidare il motomezzo aziendale;
-Il possesso del patentino di bilinguismo per chi fosse interessato alla posizione di portalettere nella provincia di Bolzano;
-Idoneità generica al lavoro che può essere rilasciata dall'USL/ASL o dal medico curante.

Poste Italiane offre un contratto a tempo determinato a partire da dicembre 2019 a seconda delle esigenze aziendali.

E' possibile inviare la candidatura entro l'8 dicembre. Ogni candidato potrà indicare l'area territoriale di preferenza. Il candidato verrà coinvolto nelle fasi di selezione solo e soltanto se rispetterà tutti i requisiti indicati al paragrafo precedente. E' possibile candidarsi anche se si era già candidati in precedenti selezioni per la stessa posizione.

Qui il sito per candidarsi.

Il processo di selezione potrà avvenire secondo differenti modalità e sarà sempre preceduto da un chiamata da parte delle risorse umane territoriali.