08/12/2019 08:15:00

Scuole, 150 mila euro dall'ex Provincia per manutenzione e bollette

Il Libero Consorzio comunale di Trapani, l'ex Provincia, ha disposto il pagamento di circa 150 mila euro per manutenzione ordinaria e spese di funzionamento delle scuole superiori. Si tratta del 15% dell'importo totale, una cifra che verrà distribuita per 23 scuole di competenza dell'ex Provincia. 

Ecco quali sono gli istituti e la somma a loro corrisposta: «Caruso» di Alcamo 5.250 euro; «Giuseppe Ferro» di Alcamo 5.925; «Vito Fazio Allmayer» di Acamo 5.175; «Mattarella-Dolce» di Castellammare del Golfo 6.112,50; «Cipolla» di Castelvetrano 9.112,50; «Titone» di Castelvetrano 4.012,50; «Ferrigno» di Castelvetrano 4.912,50; Alberghiero «Ignazio e Vincenzo Florio» di Erice 7.687,50; «Leonardo Sciascia» di Erice 7.650; «Giovanni XXIII-Cosentino» di Marsala 7.875; «Ruggieri» di Marsala 5.512.50; «Pascasino» di Marsala 4.725; «Garibaldi» di Marsala 5.475; Convitto Audiofonolesi di Marsala 7.687, «Ballatore» di Mazara del Vallo 5.962, 50; «Ruggiero D'Altavilla» di Mazara del Vallo 9.300; «Almanza» di Pantelleria 4.650; «D'Aguirre» di Salemi 7.650; «Fardella» di Trapani 8.775; «Rosina Salvo» di Trapani 9.112,50; «Calvino-Amico» di Trapani 7.312,50; «Leonardo Da Vinci» di Trapani 7.462,50; Cpia (centro provinciale per l'istruzione degli adulti) di Trapani 300.

In queste spese rientrano anche quelle di ufficio, arredamento, utenze elettriche e telefoniche e anche acqua e gas. 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596818921-t-cross-ago.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596439641-voli-estivi.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif