31/12/2019 06:00:00

Da Trapani a Marsala, da Favignana a Castellammare, il capodanno in piazza nel Trapanese

Oggi è l'ultimo giorno dell'anno e nelle piazze di tutti i comuni del Trapanese ci si prepara a brindare e festeggiare l'arrivo del nuovo anno. Vediamo quali sono gli eventi in piazza e cosa hanno disposto, in alcuni casi, le amministrazioni.

Capodanno a Trapani - Il 31 dicembre, a partire dalle ore 23.30, Trapani e la sua Piazza Municipio chiuderanno il 2019 e brinderanno al nuovo anno con SimoJ direttamente da Radio105.  Dj fantasioso ed eclettico che fa dell'improvvisazione e della competenza musicale i suoi punti di forza, da anni alla regia di 105 Mi Casa e di 105 Mamacita radio show. SimoJ farà ballare il pubblico fino a notte inoltrata e regalerà ai partecipanti i gadget di Radio105. L’evento è inserito all’interno del programma di Natale Mediterraneo organizzato dal Comune di Trapani con il supporto tecnico-operativo dell’Ente Luglio Musicale Trapanese e la collaborazione di ATM di Trapani e City Green Light.

Ordinanza divieto di botti - Il Sindaco Giacomo Tranchida con propria ordinanza ha ritenuto necessario impedire l’uso di petardi, botti e artifizi pirotecnici di ogni genere, al fine di garantire la sicurezza, l’incolumità e la quiete pubblica, nonché il benessere degli animali e la protezione del patrimonio pubblico. Con il provvedimento odierno infatti si fa divieto assoluto di accendere, lanciare e sparare materiali pirotecnici e similari su piazze, vie e aree pubbliche in tutto il territorio comunale, fino al 06 gennaio 2020.

Marsala - Brindisi di mezzanotte in Piazza Loggia a Marsala con il concerto degli Yasmin Brother. Nati per far divertire, ballare, cantare ma anche sognare. La Yasmin Brother è il connubio perfetto tra musica e divertimento, una vera Party Band che alterna momenti di musica coinvolgente a veri e propri sketch d'intrattenimento. Nati per le via di Marsala, vanta più di 200 concerti l'anno in tutta la provincia e la Sicilia occidentale. I suoi componenti portanti sono: il cantante Marsalese Alessio Rais, nuova voce degli ottoni animati e Frontman indiscusso, il tastierista Giuseppe Morfino di origini valdericine e in forza al conservatorio di Ferrara, il Chitarrista Francesco Di Giovanni giovane e affermato musicista Marsalese e elemento fondamentale della famosa orchestra "Brass Youth Jazz Orchestra" di Palermo ed infine il batterista Mario Zingale, pilastro del conservatorio A. Scontrino di Trapani, il quale vanta innumerevoli collaborazioni in abito jazzistico.
Per l'occasione, prenderà parte alla Band il giovanissimo sassofonista Giovanni Balistreri di origini favignanesi, musicista estremamente versatile, capace di spaziare dalla musica classica al jazz e non solo, anche lui pilastro della sezione fiati nella "Brass Youth Jazz Orchestra". 

Botti vietati a Marsala - A Marsala fino al prossimo 6 Gennaio, l'Amministrazione comunale di Marsala vieta l'utilizzo di ogni tipo di fuoco d'artificio. Il provvedimento sindacale è volto a salvaguardare la pubblica incolumità dalla pericolosa usanza - diffusa durante i festeggiamenti di fine anno e nei primi giorni del nuovo - di far esplodere giochi d'artificio in luoghi pubblici o aperti al pubblico, nonché quelli privati. “Tale condotta, si legge nell'ordinanza a firma del vicesindaco Agostino Licari, turba il normale andamento della vita di relazione, compromette le condizioni di sicurezza e può essere causa di eventi gravi in danno alle persone, a cominciare da anziani e minori”. Il divieto, come dicevamo, riguarda anche i luoghi privati, tenuto conto che i fuochi potrebbero causare danni da ricaduta a persone, animali e cose. Il provvedimento predisposto dal Comando della Polizia Municipale - che ovviamente non riguarda gli spettacoli pirotecnici dei professionisti autorizzati - ha altresì l'obiettivo di prevenire i rischi di incendi, garantendo così la sicurezza dei cittadini e degli animali, nonché evitare possibili danni ai beni pubblici o privati.

Favignana - Grande attesa a Favignana per il Concerto di Capodanno del Corpo Bandistico “M° Giuseppe Beninati”, diretto dal maestro Silvio Barbara, che si svolgerà domani, martedì 31 dicembre, alle ore 16 all’ex Stabilimento Florio, mentre continuano alle Isole Egadi le iniziative inserite nel cartellone di eventi per il periodo natalizio e le festività di fine anno, che tutti i giorni regalano agli isolani dell’Arcipelago e a quanti scelgono di visitare le Egadi in questo periodo, numerosi appuntamenti dedicati ai più piccoli ma anche alle famiglie. Come da tradizione, domani verranno proposti brani noti di successo dei concerti della Banda, dal classico, al pop, dal jazz allo swing. Un appuntamento immancabile ormai dal 2015, al termine del quale ci sarà un brindisi augurale per il 2020 che sta per arrivare. In programma alcuni dei brani che hanno riscosso più successo durante i concerti degli scorsi anni. Una settantina gli elementi che si cimenteranno nell’atteso repertorio di dodici brani, della durata di circa un’ora, che proporrà anche due brani solisti a cura del Maestro Silvio Barbara e di Simone Galuppo.

Erice - Il 31 dicembre, a partire dalle ore 23.30, a scaldare la piazza della Loggia ad Erice ci sarà la musica dei Qbeta ed ancora giochi pirotecnici, brindisi offerto da Firriato. Presenterà la serata Marcello Mordino.
I Qbeta amano definirsi un caos polimorfo, un calderone di influenze musicali fra le più varie. Hanno radici forti e profonde, quelle della Sicilia, su cui costruiscono la loro “visione” di una contaminazione senza limiti che è musica ma non solo: è cultura, è politica, è arte. Ad accoglierli sono ora lo ska, ora il funky, gli echi del pop di qualità degli anni ’80, e poi le sonorità afro, quelle dell’Est Europa.  Due concerti per chiudere il 2019 e aprire il nuovo anno in modo straordinario. EricèNatale con la galleria di eventi, mercatini, animazione, presepi, concerti dà appuntamento al 2020.

Castelvetrano - Il Presepe Vivente a Palazzo Quidera (via Garibaldi,40) nel pieno centro storico di Castelvetrano sarà aperto straordinariamente anche il giorno di Capodanno 1º gennaio 2020. Questo grazie alla grande disponibilità e sensibilità dei numerosi figuranti dell’Associazione del Corteo Storico di Santa Rita, che vogliono regalare al territorio un momento di serenità e di distensione sopratutto i giorni di festa, così come lo è stato il giorno di Natale. Un Presepe ricco e suggestivo - quello di Palazzo Quidera - che ricrea antichi mestieri, scene di vita quotidiana e sapori della tradizione in un percorso che accompagna i visitatori tra le bellezze architettoniche di Palazzo Quidera, con momenti dedicati alle degustazioni. Accompagnati dai figuranti, i visitatori torneranno indietro nel tempo trasformandosi in testimoni degli eventi narrati nei Vangeli, in un viaggio emozionante che li condurrà fin nella grotta di Betlemme, dove il Dio fatto uomo giace in una mangiatoia. Inoltre la sera del 1º gennaio, alla chiusura, i figuranti e il comitato organizzatore avranno il piacere di brindare al nuovo anno con tutti gli intervenuti grazie alla disponibilità dalla ditta Martino Calogero che offrirà lo spumante.

Castellammare - Il 31 dicembre, notte di San Silvestro, Capodanno in Piazza: davanti la villa comunale di Castellammare del Golfo: dalle ore 23 live music con Eufònia e Soladitre. A seguire Dj set con Anna Monroe e Vox Mimmo Calagna. Il capodanno per tutti in corso Bernardo Mattarella.

Campobello di Mazara - Festeggiamenti di Capodanno all’insegna della musica, delle luci, dei colori e della condivisione domani sera, martedì 31 dicembre, a partire dalle ore 23.30, in piazza Stazione a Campobello. L’Amministrazione comunale guidata da Giuseppe Castiglione saluterà l’arrivo del 2020 con una festa aperta a tutta la cittadinanza, che vedrà sul palco il dj Adrix, che si esibirà dal vivo in un festoso ed entusiasmante happening in attesa dello scoccare della mezzanotte, quando il sindaco Castiglione assieme all’assessore allo Spettacolo Donatella Randazzo e al direttore artistico Gianvito Greco brinderanno insieme a tutti i presenti. A far da cornice all’evento, che per la prima volta vedrà protagonista la piazza Stazione, luogo che negli ultimi anni è frequentato da tanti giovani grazie alla presenza di bar e locali, ci saranno un insieme di suggestivi elementi scenografici accompagnati da un sorprendente spettacolo di fuochi e colori. 

ALCAMO - Il Sindaco della Città di Alcamo, Domenico Surdi, fa un appello ai cittadini per evitare che si possano verificare incidenti la notte del 31, in previsione dei festeggiamenti per l’ultimo dell’anno, dove la “tradizione” vuole che si utilizzino i famosi petardi o fuochi pirotecnici. Dichiara il sindaco Domenico Surdi “Ogni anno tante persone subiscono danni sia lievi che permanenti a causa della tradizione dei botti di fine anno. Invito, pertanto tutta la cittadinanza ad astenersi dal compiere atti del genere e a vigilare soprattutto sui più piccoli, in segno di rispetto per sé stessi, per gli animali e per tutta la comunità”. el cuore della Piazza della nostra città con le persone che ami. Il Capodanno 2020 sarà in piazza Ciullo.  Le ultime ore del 2019 saranno passate ovviamente in musica con una band d'eccezione i #THESTORE che accompagneranno con un repertorio incalzante il countdown decisivo e i primi minuti del 2020. A seguire si aprirà lo show con un dj set d'impatto, unico e carichissimo per festeggiare per come si deve l'anno venturo! In consolle: Dario Aby  e PABLO FIVE Vocalist della serata : Vittoria Adriana Abbenante from RMC 101. L’Ufficio Ambiente del Comune di Alcamo informa che, Mercoledì 1° Gennaio verrà effettuata regolarmente la raccolta della plastica nella zona Azzurra della Città.

Mazara - I Capodanno a Mazara dalle 24:00 con Spaces Between Bodies al Civic Center con la Periferica Festival Preview.

Valderice -   Il 31 dicembre a partire dalle 23 in Piazza Sandro Pertini a Valderice per brindare insieme al 2020 assieme alla musica degli @ISA BAND!

 

 



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste